giovedì 20 settembre 2007

Lasagne branzino e mandorle


Credetemi, sotto quell'arricciatura di pasta e mandorle c'è anche del branzino.
E' solo che mi piace tantissimo la pasta all'uovo croccante e un giorno o l'altro ne metterò in forno una teglia solo cosparsa di parmigiano :-)
Allora, partendo dal presupposto che io il pesce odio pulirlo, sezionarlo, sfilettarlo e non ne sono neppure capace, queste lasagne le ho fatto così:
Ho cotto al vapore 5 minuti un branzino intero, pulito, per la precisione surgelato, ma buono.
Ho tolto la polpa, tenuto da parte e messo la carcassa nell'acqua, con scalogno e qualche erbetta e spezia e cotto ancora una mezz'oretta per avere un brodo.
La pasta fresca fatta nel solito modo l'ho cotta al dente.
Ho filtrato il brodo e ho fatto una salsina liquida con 3 cucchiai di olio d'oliva e 5 di farina di mandorle, aggiungendo il brodo di pesce.
Ho composto a strati le lasagne (filetto di branzino, salsa, pasta, ecc...) finendo con una spolverata di mandorle tritate e un filo d'olio evo.
In forno a 180 gradi finchè non è gratinato bene.

Da provare anche la versione cannelloni che forse si presenta meglio, e magari dello zafferano nella pasta per dare un tocco di colore e di profumo in più.

19 commenti:

Dolcetto ha detto...

Che abbinamento particolare! Molto originale, complimenti...

saretta ha detto...

Sei un genio stella...la finta besciamella alla mandorla mi pare da libidine!
Pensa che anch'io ho il visio di "rubare" lo strato bruciacchiato delle lasagne...mmmmmmmm!
Complimenti come sempre
saretta ;)

Alex e Mari ha detto...

Wow! Anch'io adoro la pasta croccantella e quando mia nonna faceva la lasagna rubavo sempre lo strato superiore!! Complimenti per questa ricetta davvero originale!
Ciao, Alex

stelladisale ha detto...

ah ecco menomale non sono l'unica :-)
non ha niente a che vedere con la besciamella ovviamente, che del resto a me risulta pesante, ma è una salsina delicata che non ammazza il branzino
ciao a tutte e tre, grazie

adina ha detto...

ma sapete che io la besciamella la faccio quasi liquida? sì, magari non è besciamella, però rimane leggera. metto solo pochissimo burro, davvero una noce e poi poca farina. le lasagne mi restano morbide, non acquose, e leggere!

stelladisale ha detto...

ma dai devo provare anche io, magari per delle lasagne con delle verdure grigliate...
ciao!

k ha detto...

Ma è bellissima questa ricetta :-))
Io è un po' che volevo fare i ravioli di branzino, ma ora che ho visto le tue lasagne mi sa che appena riesco, mi dedico alla variante cannelloni... bravabrava!!!

stelladisale ha detto...

ciao k grazie!

cuochetta ha detto...

Ciao... mi ero un pò persa nella rete e non ti avevo ancora scoperta... ma il tuo blog mi piace un sacco!

E copierò un sacco di belle e buone idee...

GOOD very GOOD!
^__^

stelladisale ha detto...

ciao cuochetta, neppure io avevo scoperto te ancora, sto guardando il tuo blog, davvero interessante, c'è anche una pasta per le torte salate molto simile a quella che faccio io ma che bello non sono l'unica allora che non usa la pasta sfoglia già pronta...
:-)

cuochetta ha detto...

Devo ammettere che questa pasta"soglia" che sfoglia non è ha riscontrato un discreto successo! ;-)

Alla prossima!

Marika ha detto...

Perché. cos'ha che non va la sfoglia pronta? Anche a me piace quella fatta in casa, ma la pronta mi ha salvato un mucchio di volte!
COmunque ogni volta che passo da te rimango affascinata dagli abbinamenti che fai ... sono delicatissimi, e scommetto gustosissimi!
Marika

golosastro ha detto...

deliziose..
non ho altre parole ;-)

stelladisale ha detto...

ma niente marika, figurati, l'ho usata per anni, solo che ultimamente preferisco fare tutto io per evitare strani additivi, grassi idrogenati, glutammati, cose così, e poi in genere non uso il burro e comunque fresca non la so fare quindi mi piacciono questi impasti fatti con l'olio che si fa in un attimo e vengono torte salate buonissime e leggere, e anche strudel o crackers...
poi considera che per esempio per lo strudel o per la torta pasqualina non sarebbe tradizione usare la pasta sfoglia col burro...
è comoda se uno ha fretta ma io non ho mai fretta, tutto qui :-D
grazie marika ciao

grazie golosastro ;-)

Viviana ha detto...

non ho mai mangiato delle lasagne con il pesce... ma mi sempbra un'ottima idea davvero.. specialmente la cremina sostitutiva della besciamella!!!
ciao bella, buon week ned!

CoCo ha detto...

Buone da provare senz'altro complimenti

golosastro ha detto...

maddechè????
un giorno proverai anche a girare il tuo branzinetto congelato e buono nella chiara d'uovo e poi in un trito di pistacchi...
io lo metto in bistecchiera coperto da carta forno..
leggero e mmmm (se poi condisci con olio e olive e capperi tritati, ma questo ègusto mio personale)
tanto non saremo maaaai pari!
;-)

stelladisale ha detto...

ciao viviana buon week end anche a te

ciao coco grazie

hei golosastro non ti sarai mica perso il mio salmone coi pistacchi che era buonissimo anche senza chiara d'uovo :-)
ciao e buon cheeese

golosastro ha detto...

mannaggia... credo invece proprio di sì...
io pistacchio il cuore di merluzzo, normalmente (no, non fidus ehehhe)
ora vado a vedere!!!
spero non sia una gaffe...
ehehhe si parte con prosecco e bici! ;-)