giovedì 29 novembre 2007

Spiedini di coda di rospo con lardo di Colonnata




Premetto subito una cosa, a me il lardo non piace, e sono sempre sinceramente convinta che di grassi animali meno se ne mangiano e meglio è.
Ma il lardo di colonnata... beh... è poesia pura. Saranno gli aromi, sarà il marmo bianco, sarà il fatto che non lo si trova proprio dappertutto, ma è proprio buono e val la pena intossicarsi una volta l'anno.
Come tutte le cose buone buone meno lo si pasticcia e meglio è, lo si gusta al meglio crudo, tagliato a fettine sottili, sul pane caldo.

La coda di rospo si può fare anche con la pancetta.

Si taglia a dadoni grossi la coda di rospo e la si lascia tutta notte a marinare in frigo con: olio evo, succo di limone, scorza di limone, trito di rosmarino e aglio.
Il giorno dopo si fanno gli spiedini intervallando con fettine di lardo, o pancetta, e foglie di salvia.
Si cuociono in forno a 180 gradi per 15 minuti circa.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

39 commenti:

Lory ha detto...

Ragazze oggi mi state lasciando senza parole,che meraviglia Stella,BRAVISSIMA!!!

Micky ha detto...

Questi spiedini devono essere favolosi.
La coda di rospo mi piace in tutte le salse, dovrò provarla anche così!

camilla ha detto...

complimenti!
questi proprio li voglio provare...magari inversione finger!
=)
camilla
www.peperine.com

Jelly ha detto...

Mooooooooolto interssanti! Da provare sicuramente!!!

stelladisale ha detto...

lory, GRAZIE!!!

micky, anche a me, è buonissima, e senza lische... ciao!

grazie camilla, è vero, anche con il lardo arrotolato intorno e chiusi con uno stuzzicadente sono carini...
vado a vedere il sito

jelly, grazie! prova prova :-)

Ady ha detto...

Che poesia questi spiedini Stella veramente conplimenti

Ady ha detto...

Magari con la m complimenti!!!!!

stelladisale ha detto...

grazie ady, ciao! :-)

Tiziana ha detto...

Pensa..io sono il contrario! Adoro il lardo di colonnata ma il pesce non mi fa impazzire, però questa ricetta mi intriga..La provo e poi ti dico. Ciao a presto

Tatiana ha detto...

Uhm adoro sia il pesce e fguriamoci da buon toscana se non vado pazza per il lardo....bellissima presentazione :P

stelladisale ha detto...

ciao tiziana, prova, a presto, buon we

tatiana, ciao, ma cos'è che non ti piace a te? :-) un bacione, buon we

OtroTango ha detto...

oh ma che spettacolo!!! peccato che da noi (a palermo) non si trovi con facilità la coda di rospo... però ti faccio i miei complimenti per il blog. E' la prima volta che passo... mi sa che nn sarà l'ultima! ciao!!! OT

stelladisale ha detto...

grazie! ciao :-)
evabbè a palermo chissà quanto bell'altro pesce c'è...

Viviana ha detto...

ah ah ah A palermo si fa fatica a trovare anche il lardo di colonnata :D... (otrotango is my sister)
Stella davvero complimenti... uno spettacolo spettacoloso, per fortuna qui trovo sia l'uno che l'altro :D smack!

saretta ha detto...

Enchanted!
Splendido abbinamento, davvero complimenti!
Buon weekend
saretta

stelladisale ha detto...

viviana, si si lo so, she's your sister :-) ma dai a verona c'è il lardo di colonnata? wow
io l'ho preso in internet, ma magari c'è anche qui da qualche parte, boh
buon we

ciao saretta, grazie,
buon we

fiordisale ha detto...

come darti torto? io sono prticamente innamorata del lardo di colonnata, l'unico problemino che qua nel dattorno non riesco a trovarlo, o meglio, ci sono i vari bottegai che dietro a fantomatici cartelli promettono giust'appunto il lardo di colonnata (ad cifre tuttaltro che irrisorie) e poi si scopre che hai pagato l'iraddioddio, un comunissimo e banalissimo lardo. 'nzomma na tragedia a caro prezzo. Come faccio a non invidiarti?

Sere ha detto...

Ma che bell'abbinamento!!! Assolutamente da provare!!
Bravissima!!! ^_^

stelladisale ha detto...

fiordisale, io l'ho preso su esperya,
ciao buon we

sere grazie! stan proprio bene insieme, eh?
buon we

papavero di campo ha detto...

molto accattivante| quando bello e buono vanno assieme beh la soddisfazione raddoppia-
concordo pienamente sul lardo di colonnata, una volta mi sarei fatta dei problemi cioè mi sarei repressa, non vale mai la pena la rigidità o l'ideologia mortificante e cum grano salis è bello esperire! Il lardo poi si presta ad accostamenti anche audaci con una resa sempre felice-
un gentile saluto|

stelladisale ha detto...

ciao papavero di campo, ognuno poi è libero di fare le scelte che ritiene giuste, di cercare il suo equilibrio, e io lo dico sempre che dentro di me c'è una macrobiotica-vegana, solo che non sempre riesce a prendere il sopravvento, e mi piace così, sarebbe troppo limitato il campo visivo :-)
buon fine settimana

comidademama ha detto...

Bellissima fotografia.

Alex e Mari ha detto...

Che delizia questi spiedini! Me li segno per quando potrò di nuovo mangiare tutto. Per ora devo stare un po' attenta. Il lardo di collonnata mi fa impazzire! Un abbraccio e buon WE, Alex

stelladisale ha detto...

grazie, elena, non so, non mi convincono mai del tutto ste foto... buona domenica

alex, ciao! ma che fine avevi fatto? tutto bene? un abbraccione, buon we

comidademama ha detto...

sono sicura che questo sito, che magari conosci già, ti può essere utile
http://stilllifewith.com/index.php

stelladisale ha detto...

grazie, no non lo conoscevo,
ma sai che sto facendo le origami boxes con la carta forno, non mi era mai venuto in mente che si potesseto usare per cucinare...
baci

comidademama ha detto...

sono felicissima che tu faccia i boxes, fammi sapere!
viene bene la piccola parmigiana anche
metti in pila solo una melanzana alla volta intrammezzata con il sugo e il formaggio, hai bisogno di un'altra forma di origami, che faccia fare i bordi più alti, ma viene bene

invece con quella forma che hai vengono anche bene i tortini di quinoa
spazio alla fantasia!!!!!

Francesca ha detto...

fai spesso gli spiedini, è proprio un bel modo sfizioso per portare in tavola una portata. Questi sono super.

Francesca

stelladisale ha detto...

comida, di forme ne ho trovate talmente tante in internet che posso aprire un negozio di origami-box! :-)

francesca, grazie,
si, carini è vero

monique ha detto...

mamma il lardo..a fine agosto sono stata a colonnata per la sagra del lardo..il paesino è minuscolo ma il lardo è la cosa più buona che esiste!!lo adoro..

stelladisale ha detto...

monique, l'ho mangiato lì la prima volta, la sagra dev'essere spettacolare...

golosastro ha detto...

non amo tanto la coda di rospo, ma l'abbinamento è sicuramente sfizioso...
io ho assaggiato qualcosa di simile, ma erano gamberi ;-)

sempre in tema (lardo-strutto) eheh
i biscottini di frolla allo strutto sono poi piaciuti a tutti
(seee, era qualche tempo fa, ma senza blog ci si può permettere di perdere la cognizione del tempo culinario ;-)

enza ha detto...

ragazza, tu fai proprio sul serio!
e questi finiscono nella lista del da farsi.
mi rovinerete, voi!

stelladisale ha detto...

tommy,
si si fanno anche i gamberi, a me invece la coda di rospo piace parecchio,
ecco cosa mi teneva sveglia la notte, non sapere se erano stati apprezzati i tuoi biscottini con lo strutto :-)
naaaaa basta sfottere, ok

enza, ciao :-)
faccio sul serio anche io ogni tanto, hai visto?

Adrenalina ha detto...

Manco a dirlo da me ricetta con lardo di colonnata, ma questa tua è sul serio spettacolare e sono d'accordo con te la morte del lardo è sulla fetta di pane caldo, proprio una poesia!!

stelladisale ha detto...

già, meno si pasticcia meglio è,
bellissimo il tuo coniglio, comunque...
ciao!

golosastro ha detto...

eheheh ora che li hai pure visti,
sto più tranquillo pure io,
sapendo che dormirai come una
bimbetta innocente ;-P

stelladisale ha detto...

non li ho visti proprio bene bene, la foto non era un granchè ;-)
e farle assaggiare ste cose una volta invece?

Scribacchini ha detto...

Sarei capace a farci colazione. Bellissimi! Kat