sabato 1 dicembre 2007

Biscotti mandorle e arancia



Semplici semplici, facili facili, senza farina, senza latticini, senza lievito di birra. Perfetti da regalare a natale.

200 gr. di farina di mandorle, cioè mandorle tritate fini
100 gr. di zucchero, io ho usato quello di canna ma chiaro
scorza di una arancia bio, grattuggiata o tolta col rigalimoni a filini
1/4 di cucchiaino da caffè di bicarbonato
1/4 di cucchiaino da caffè di cremor tartaro
un uovo intero


Si mischiano gli ingredienti secchi, si sbatte leggermente l'uovo con la scorza d'arancia, si unisce al resto e si amalgama bene con le mani, facendo poi delle palline schiacciate, si decora con lamelle di mandorle e si inforna a 180 gradi 10 minuti.
Si mantengono morbidi in un vaso di vetro per giorni.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

30 commenti:

Lory ha detto...

Eccoliiiiiiiiiii ma che belli,io questi insieme a quelli di Alex,li copio ohhhhhhh se li copio!!!

stelladisale ha detto...

lory buongiorno, mannaggia che invidia per sta cosa che non dormi mai, potrei fare un sacco di cose... hai visto io e alex abbiamo fatto i biscotti quasi uguali! baci

Alex e Mari ha detto...

Ma questi sono i fratelli belli dei miei :-))) Devo farli assolutamente incontrare con i miei biscotti! Bello l'abbinamento con l'arancia. Ho ancora un sacco di farina mi mandorle, quindi mi metterò presto all'opera. Credo di avertelo già chiesto, ma il cremor tartaro con cosa lo posso sostituire? Buona domenica e un bacio, Alex

Elisa ha detto...

Davvero belli e bellissime anche lo foto, luminose, solari..

stelladisale ha detto...

ciao alex, hai visto? quasi uguali, al posto del cremor tartaro e del bicarbonato puoi usare del normale lievito per dolci,
un bacione, sono felice di vederti di nuovo gironzolare :-)

ciao elisa! :-) grazie

CoCò ha detto...

Che buoni che devono essere! ma se non trovo il cremor tartaro uso il lievito in polvere?

amy sahba ha detto...

mamma che delizia! ho voglia di farli!!!

Moscerino ha detto...

che buoni! sembrano le pastine di mandorla tipiche della mia regione...che io adoro!
e poi sembrano così semplici! ora che finalmente ho fatto pace con i biscotti (nel senso che pare abbia imparato a farli) proverò questi. Dunque vediamo cosa mi manca? ah si farina di mandorle e una bel barattolone per conservarli! segnato tutto e domani si fa la spesa!
buona serata!

stelladisale ha detto...

cocò, al posto del cremor tartaro e del bicarbonato puoi usare del normale lievito per dolci,
ciao

amy sahba, grazie! benvenuta

moscerina, anche io ho scoperto da poco che fare i biscotti può essere facilissimo... ciao!

k ha detto...

belli questi biscotti, che devono essere prfumatissimi! Chissà a provare a usare solo l'albume, anziché l'uovo intero, come faccio con le paste di mandorla. Me li segno e li provo!
baci

stelladisale ha detto...

ciaoo! infatti di solito quelli che si vedono in giro hanno l'albume, questa sarebbe una ricetta araba, sembra.. quello che mi piace è l'aroma della buccia d'arancia, baci

Mimmi ha detto...

MMMMHHHMMMMMM, sembrano degli amaretti vestiti a festa! Li provo, li provo!
Ciaoooo ;-}
Mik

stelladisale ha detto...

ciao mik, provali provali :-)

anna ha detto...

Fatti apposta per me...buoni e perfetti...baci

elisabetta ha detto...

Seguendo questa "traccia" si possono operare tante varianti... tante quante i tipi di frutta secca reperibili!

Ciao, buona giornata

stelladisale ha detto...

ciao anna, esatto :-)

elisabetta, ciao, è vero, infinite varianti...
ma che carino il tuo sito http://www.panemiele.it/ consulente culinaria, wow che bel lavoro :-)

elisabetta ha detto...

Beh... è un lavoro che a me da molte soddisfazioni, e salva i miei familiari dal rischio di obesità e diabete!
Ciao

saretta ha detto...

FAN-TAS-TI-CAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!
Stellina complimentoni, besos&buona settimana!Passoe chiudo
Saretta ;)

adina ha detto...

ehi, anche tu non scherzi con gli abbinamenti però, eh? :-)) io ho un debole per tutto ciò che è casalingo: piatti, bicchieri, tovagliami vari... comprerei solo quelli, ma ben da prima del blog. ho coppette prese in turchia, in thailandia, in ogni dove. solo che non ho più spazio in casa, questo è il guaio più tremendo!

Marika ha detto...

Davvero goduriosi! Il profumo delle arance poi ... mi sa tanto che mentre cuociono casa ne viene letteralmente riempita! Con la giornata di oggi poi ... attirano proprio dei biscotti.
Marika

stelladisale ha detto...

saretta, grazie!!! buona settimana anche a te non lavorare troppo :-)

adina, è un po' che vedo tutta quella bella chincaglieria infatti... io ho un paio di cose

marika, è vero, come mi piace il profumo della buccia d'arancia...
ciao!

elisa ha detto...

che buoni..alle mandorle e profumati all'arancia..mhh..già sento il profumo..
Baci

golosastro ha detto...

ehheh binario?
l'abbinamento con gli agrumi è celestiale vero?
io li ho fatti (senza uova e senza agenti.. solo chiare zucchero e mandorle) ripieni di marmellata di mandarino mmmm... ;-)

stelladisale ha detto...

ciao elisa! :-) bacioni

tommy, binario??
e ti pareva che lui non li aveva fatti... :-)

Tatiana ha detto...

Settimana di biscotti tutti preparare regalini di natale culinari? ehehehe

La maga delle spezie ha detto...

Che belli!
Questa settimana provo a farli,e se mi vengono bene li impacchetto e faccio dei regalini di Natale!;-)
Buon inizio settimana!

comidademama ha detto...

stu- pen-di

stelladisale ha detto...

si tatiana, l'idea sarebbe quella, solo che non ho ancora capito se si conservano bene oppure no,

alessia, prova dai, buona settimana anche a te :-)

grazie elena :-)

Baol ha detto...

Hai ragione, son perfetti per le feste ;)

Cipolla ha detto...

Bellissimi!! chissà che profumo l'arancia, e poi son strani senza farina!