venerdì 6 novembre 2009

Biscotti morbidi castagne noci e miele


Gli scribacchini hanno lanciato un po' di domande qui e io ho subito pensato a questi biscotti, per la categoria “ricette reinterpretate all'infinito”. Si, anche la “pasta strudel” (col vino, con l'aceto, col cremor tartaro, col bicarbonato), o le tagliatelle (che ormai ci ho messo dentro qualunque cosa, con l'uovo senza uovo, con la semola, con la zero, col cacao col caffè lo zafferano le castagne).
Ma questi biscotti la prima volta li ho fatti due anni fa e indovinate dove avevo preso la ricetta? Dagli scribacchini. Sono ormai “i miei biscotti” quelli che regalo e quando dico tutte le cose che non ci sono dentro mi guardano preoccupati, quelli che ho provato col cocco, con nocciole e cacao, con le mandorle, integrali, non integrali, con miele, con malto, quelli che se vuoi una cosa dolce non stucchevole, morbidosa, che si conservi bene, senza latticini né uova, con poco zucchero, sostanziosa ma salutare, allora sono anche i tuoi biscotti, mi sa.
Sta volta li ho fatti così:
100 gr di noci, 150 gr di castagne bollite e tritate, 150 gr di farina 0, un pizzico di sale, 1 cucchiaino di cremor tartaro di quello già addizionato con il bicarbonato, 2 cucchiai di zucchero di canna di quello molto scuro del commercio equo-solidale, 4 cucchiai di miele di castagno bio, 8 cucchiai di olio d'oliva.
Non ho avuto bisogno di aggiungere acqua perchè la consistenza era perfetta. Se pensate che l'olio d'oliva abbia un sapore troppo forte, no no, io uso un olio ligure ma vi posso assicurare che non lo si sente come sapore dominante, con lo zucchero di canna e il miele rimane perfettamente equilibrato, dai miei esperimenti con la frolla all'olio ho imparato che se si usa il malto al posto dello zucchero, allora si, si avverte un po' troppo il sapore di olio, ma con lo zucchero di canna e il miele no.
Si tritano le noci e le castagne con i due cucchiai di zucchero, si uniscono tutti gli altri ingredienti, si amalgama bene con le mani, si fanno delle palline schiacciate (io le ho decorate con la forchetta) e si mettono in forno a 180 gradi per 15 minuti circa.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

19 commenti:

Scribacchini ha detto...

Maddai! Che belli questi tuoi biscotti condivisi e da condividere!
Smack. Kat

ps: E la ricetta amata che non sai se rifarai mai? Se esiste, vorrei tanto conoscerla ;-)

ilcucchiaiodoro ha detto...

Sono ultra invitanti questi biscotti chissà a tuffarli nel late...

stelladisale ha detto...

grazie kat, non so, di solito le ricette che amo sono semplici e le rifaccio volentieri, forse non esiste...
bacioni

Claudia ha detto...

mi piacciono molto in questa versione come ti dicevo qualche commento fa per ora mi sono fissata con le castagne, ho realizzato una vellutata niente male, credo che per il castagnadolce farò questi biscottini :*
cla

Mary ha detto...

buoni questi biscotti!

marcella ha detto...

Che invitanti questi biscotti!
Vanno benissimo per la mia colazione!
Oggi ho comperato le nocciole: visto che si prestano a sperimentazioni...!

Federica ha detto...

buonissimi! li segno!

manu e silvia ha detto...

Ciao! ma qui ci hai sorpreso! e chi ci ha mai pensato di mettere le castagne con la frutta secca! davvero aromatici questi biscotti...proprio da provare!
bravissima!
un bacione

Alex ha detto...

Che voglia di biscotti!!!!

Clementina ha detto...

Col miele di castagno e castagne , devono essere ottimi! Buon fine settimana

stelladisale ha detto...

grazie a tutti buon fine settimana :-)

spighetta ha detto...

Ho tutti gli ingredienti!!! Devo assolutamente riprodurli!!!!

Fra ha detto...

buonissimi questi biscotti credo che diventeranno anche per me una di quelle ricette da fare e rifare!
Un bacione
fra

Vale ha detto...

che dolce tentazione questi biscotti!!!

NGirl ha detto...

Non me li fare vedere! :-) Mi sono regalata un pò di sgarri per il mio compleanno (a fine ottobre) e ora ho un chiletto da perdere! :-D :-( E questi biscotti hanno un aspetto molto invitante e sono sicura che sono anche buonissimi! :-) Quando potrò farne una scorpacciata (purtroppo io con i dolci non riesco ad avere messe misure) penso proprio che proverò a farli.

Baol ha detto...

Una botta di energia 'sti biscotti, ne sono sicuro!

Occhi di Notte ha detto...

Mi sto cimentando in biscottini di castagne, ultimamente... è molto golosa la tua ricettina..

Maurina ha detto...

Ma quanto belli sono questi biscotti???

Elena ha detto...

Grazie anche per questa ricetta, sperimentata oggi e graditissima (anche a chi dice di non amare il miele di castagno!!!)