martedì 15 aprile 2008

Panini all'olio


Periodo di cose base e basta.
La mia pasta madre è tornata arzillissima e allora ho pensato che era tanto che non postavo del pane.
Sono semplicissimi panini, i miei soliti panini, hanno solo un po' di olio in più nell'impasto e anche sopra, tutto qui. Ma l'olio rende la crosta molto friabile e l'interno morbidoso. Stranamente non me li sono neppure dimenticati in forno, quindi insomma tutto bene.
Il tulipanino giallo cosa centra? Niente, assolutamente niente.


200 gr di pasta madre rinfrescata la sera prima (cioè sciolta in metà peso di acqua e poi impastata con uguale peso di farina 0 e lasciata tutta notte in forno spento)
400 gr di farina 0
un cucchiaino di zucchero di canna
un cucchiaino di sale
4-5 cucchiai di olio evo


Impastare tutti gli ingredienti per 10 minuti e lasciare lievitare mezza giornata, in forno spento, coperto.
Poi dare la forma, pennellare con un mix di acqua e olio la superficie, accendere il forno a 180° (perlomeno il mio forno preferisce così), e cuocere 35 minuti circa se sono piccoli, di più se sono grandi.
Lasciarli raffreddare avvolti in una tovaglia, sono buoni anche il giorno dopo.


vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

24 commenti:

Saretta ha detto...

Evviva s'è ripresa!!!
Stella, secondo me quella lì è + furba che bella:pollegia in inverno e si risveglia con la primavera(non è l'unica..;))
Bello e buono , ne sono certa.
Adoro i tulipani!
Smack
saretta

Baol ha detto...

Sai con un bel cacciatorino da tagliare alla lama come vengono questi panini....ottimo! ;)

anna ha detto...

Il tulipano fa molto primavera. Il pane anche se non lo potrò mai assaggiare so che è buonissimo, magari un giorno proviamo insieme a farlo gluten free.Un abbraccio

Lory ha detto...

No, tanto nn ci riuscirai mai!!!
La mia madre rimane lì bella secca,nn mi avrà mai;-)
Mii ma quanto sono belli?

stelladisale ha detto...

saretta, si, mi sa che sente la primavera, ma è l'unica che con sto tempo sente la primavera, lei e il tulipano :-)

baol, buono eh, ok i cacciatorini li porti tu :-)

anna, ma io sono sicura che se ti metti riesci a fare i panini gf più buoni fel mondo, bacioni

lory, guarda, quando si è addormentata l'avrei uccisa... :-)

Monique ha detto...

belli belli per davvero!!! la crosticina mi ispira una goduria...anche io non sono una buona madre del lievito...mai riuscito!!

k ha detto...

bellissimi panini! ma... per quando riavrò un forno me ne regali un pezzetto? (richiesta sfacciata, lo so :-P)
baciotti un po' basiti (ma da domani mi ripiglio, prometto, e ricomincio a pensare alla cucina, al lavoro ecc... oggi è stata davvero una giornataccia)

ps: il merluzzo qui sotto è fantastico :-)

stelladisale ha detto...

monique, ciao! a me è riuscita al secondo tentativo, poi però basta un niente e si indebolisce, ma in fondo mi è simpatica...

k, e non sai com'erano buoni! ma certo che te ne regalo un pezzetto! tanto tra poco ci vediamo no?
bacioni :-)

Alex e Mari ha detto...

Che carini! Sono contenta che la tua pasta madre sia viva e vegeta! Ciao, Alex

Sere ha detto...

WOWOWOWOW... che super questi panini! Ne mangerei uno in questo istante!!!
Ti copio la ricetta, non si sa mai che mi venga voglia di impastare!!!!
BACIO

adina ha detto...

oooh, eccolo, rivive il tuo lievito madre! il risultato è spettacolare! ho famina.. ora vado afarmi ricotta e pomodorini! :-)

stelladisale ha detto...

sere, ciao, è la ricetta più semplice del mondo per il pane, ma quando provo a cambiare rimango sempre delusa...
bacioni

adina, sissì, rivive!
sinceramente questi sono i panini più buoni che abbia mai fatto e anche tra i più buoni che abbia mai mamngiato... mi sto gasando troppo, nè? :-)

stelladisale ha detto...

alex, scusa, mi stavo dimenticando di salutarti, un bacione, visto checcarini? :-)

Viviana ha detto...

sìììììììììì!! la pasta Madre è tornata con noiiii!!! :-D
meraviglia delle meraviglie questi panini! gli hai dato anche una forma carinizzima!!
baciii

FairySkull ha detto...

Bellissimi, l'interno e' prorpio come quello dei panini dal fornaio, complimenti !! Ciao
http://ricettedafairyskull.myblog.it/

stelladisale ha detto...

vivi, ciao! hai visto? proprio con la M maiuscola, mò vediamo quanto dura... :-)

fairyskull, grazie!

Baol ha detto...

Ok! Porto pure il capocollo!
Dove ci troviamo?

Marika ha detto...

Però il tulipanno è bello da vedere. Al pane invece, manca solo qualche bell'intingolo!
Ciao

MArika

stelladisale ha detto...

baol tu fai un fischio e io arrivo coi panini

marika, grazie!

è un'augurio, loro sentono la primavera e sbocciano lo stesso, come direbbe baol a volte basta un nonnulla :-)

Ely ha detto...

che buoni :-) la mia pasta madre invece fà la birichina ed è acidissima speriamo di riuscire a curarla ti è mai capitato???? sono un pò preoccupata perchè lievitare lievita ma ragazzi puzza di bostik :-(((( ciaooo

stelladisale ha detto...

ely, ho passato due mesi con la pasta madre in coma, ancora non ho capito come mai, faceva il pane acido e lievitato male, con la crosta durissima, praticamente come quando la pasta madre è appena fatta, ho insistito a rinfrescarla e alla fine si è ripresa, e adesso è perfetta... più di questo non si può fare, solo insistere e aggiungere magari un cucchiaino di miele nei rinfreschi,
ciao :-)

Ely ha detto...

grazie!! non sai come mi sollevi pensavo che fosse da buttare ma lei lievita e lievita bene e solo acida ma di brutto, ho scoperto che se il tappo lo appoggio e non chiudo ermeticamente l'acido si sente meno magari ha bisogno di aria bo...ma io insisto rinfresco, faccio focacce, stasera anche un pane semplice e continuo... domani allora ci aggiungo un cucchiaino di miele, grazie sei stata gentilissima!

elisabetta ha detto...

Belli, bellissimi, e di sicuro anche buonissimi!

chabb ha detto...

Sono davveri belli e immagino con una bella fetta di mortazza!!
Complimenti.
Sandra