lunedì 26 ottobre 2009

Mousse di castagne


Poi per quest'anno con le castagne credo d'aver finito.
Sta mousse è proprio semplice e anche classica, latte, zucchero, amido di mais. Ho provato anche la versione vegana col latte vegetale ed era buona anche quella.
Si può servire in un bicchiere oppure negli stampini, ma la consistenza non è da budino è da mousse, quindi potrrebbe deformarsi leggermente nell'estrarla. Vale comunque il vecchio trucco di bagnare gli stampini e metterli in freezer prima di versarci il composto caldo.
Il sapore richiama molto i marron glacè.

6 cucchiai abbontanti di castagne bollite, pelate, tritate
2 cucchiai di zucchero di canna grezzo (del commercio equo-solidale per la precisione alce nero)
250 ml di latte vaccino intero (ma si può usare qualunque tipo, anche vegetale)
un pizzico di sale
mezzo cucchiaino da caffè di vaniglia bio in polvere
1 cucchiaio di amido di mais (maizena)


Ho mischiato tutti gli ingredienti, tranne la vaniglia, in un pentolino, portato al bollore, abbassato la fiamma e fatto cuocere fino ad addensare (bastano pochi minuti) ho aggiunto la vaniglia, mescolato, messo negli stampini e quando si è raffreddato messo in frigo.
Mettendo più amido si può arrivare ad una consistenza più da budino. Col latte animale tendo a non usarlo l'agar agar, ma ovviamente si può usare, stando attenti a metterne poco perchè quello solidifica anche l'acqua e qui il composto è già denso di suo per via delle castagne.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

17 commenti:

spighetta ha detto...

Mammamia deve essere proprio buona!!!
Vista la quantità stratosferica di castagne che ancora ho mi toccherà provarla!
:D

marcella ha detto...

Accidenti se mi ispira!
Mi ispira un po' meno pelare le castagne...;-)
Brava come sempre!

manu e silvia ha detto...

Ehi, ma è davero semplice! e sembra anche molto buona!! si si, ce la segnamo!!
baci baci

Virginia ha detto...

Stella, ma ti sei accorta anche tu di qunato "bevano" le castagne????

Mariù ha detto...

No, no, perché basta con le ricette con le castagne?
Io non ho neppure iniziato!
Con questa mousse mi hai dato un'ideona che non sai... alle prossime puntate!
m.

Saretta ha detto...

Gioia ma che buona!!!!Affonderei immediatamente il cucchiaio(non il cucchiaino!) in quella delizia!
Bacione

NGirl ha detto...

Meglio il periodo castagnoso che il periodo struttoso! :-D
Delle tue ricette con le castagne mi piacerebbe provare la torta e i tartufi :-)

stelladisale ha detto...

ciao a tutti, grazie :-)

Clementina ha detto...

Mamma che buono! Brava!

lise.charmel ha detto...

mamma mia, se ricorda i marron glacè ne voglio subito dieci porzioni!
(ho riso molto di quella nota sull'agar agar: questa estate ne ho messo un po' troppo nella marmellata di ciliegie ed è venuta un blocco unico: il sottovuoto è rimasto sotto!)

CorradoT ha detto...

Perdona l' OT, ma ho finalmente pubblicato le ricette dei dolci egiziani per i quali avevi manifestato interesse.

Albertone ha detto...

Ma come basta: non dirmi, e io che ci contavo. Non ho provato tutte le tue proposte, ma fin'ora sono una più buona dell'altra !!!

Albertone

Lo ha detto...

ma che bella idea...golosa e alternativa...quest'anno le castagne a me non hanno ispirato per nulla...però a guardare queste delizie ci posso ripensare :)

stelladisale ha detto...

grazie a tutti buona giornata

LaGolosastra ha detto...

ehehehe mi hanno giusto omaggiata di un bel po' di castagne... io non le amo, ma adoro i marron glacé e quindi potrei provare questo dolcetto!

Un abbraccio!

stelladisale ha detto...

cri, bacioni :-)

Elena ha detto...

ho giusto un poco di castagne da smaltire e questa è una idea ottima...ho anche ricopiato la ricetta del pane di zucca, ti farò sapere...baci