domenica 28 settembre 2008

Pesto pere parmigiano e melissa



Questo post partecipa alla raccolta-concorso di fiordisale "Miglior pesto fantasy".

2 pere piccole
una manciata di mandorle
una decina di foglie di melissa
un pizzico di sale
2 cucchiai di olio evo aromatizzato all'aglio
2 cucchiai di parmigiano grattugiato


Più che un pesto è una frullata, perchè io il mortaio non ce l'ho.
Ho tritato tutto al mixer, tranne il parmigiano che l'ho aggiunto alla fine.
Le dosi sono indicative, al posto delle mandorle si possono usare le noci che con pera e parmigiano, si sa, ci stanno benissimo.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

18 commenti:

unika ha detto...

un nuovo pesto...complimenti...non sapevo dell'iniziativa di miglior pesto....lo devo leggere e magari partecipare:-) buona domenica
Annamaria

alfie ha detto...

buona domenica:)

Lo ha detto...

wow....questa è fantasia pura...bravissima!

manu e silvia ha detto...

bellissima idea, questa è anche stagione di pere..perchè non provare ad utilizzarle in modo originale!!
baci baci

stelladisale ha detto...

unika, c'è tempo fino a fine ottobre e c'è in palio un libro...

alfie, buon lunedì :)

lo, visto che il pesto di rucola l'hanno fatto già tutti e pure quello coi pomodori secchi non è molto originale, mi sono buttata sulle pere :)

manu e silvia, grazie, baci

Saretta ha detto...

stupenda!

VANESSA ha detto...

che idea alternativa! proprio una valida alternativa ai soliti piatti! complimenti

stelladisale ha detto...

ciao saretta :-)

vanessa grazie, ciao

yari ha detto...

Davvero originale! Come l'hai utilizzato?

stelladisale ha detto...

yari, volevo provarlo con la pasta ma alla fine l'ho mangiato così, a cucchiaini :-)

LUCIANA ha detto...

Bella ricetta, davvero molto originale; bravissima :-))

Viviana ha detto...

ehm... non so quanto bello sia dire questa cosa.. ma anche il mio pesto è una frullata, ed io il mortaio ce l'ho ah ah ah
fantastica accoppiata! delicatissimo! unb aciooo

Moscerino ha detto...

wow, tu hai ghià preparato la ricetta per Fiordisale?? che brava che sei!!! e che pesto super originale che ti sei inventata!!! invidiaaaaa! ;))

stelladisale ha detto...

luciana, grazie

vivi, ecco effettivamente se anche l'avessi non so se poi lo userei... e comunque è il basilico quello che non deve essere frullato giusto? e qui non c'è :-)

grazie moscerino, visto? già fatto! :-)

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Bell'idea! Hai usato un tipo particolare di pera? Notte!

stelladisale ha detto...

twostella, ciao, ho usato delle pere piccole verdi che non so come si chiamano, da quando le cose mi arrivano dalla bioexpress non so mai come si chiamano e a volte neppure cosa sono :-)
buona giornata

campo di fragole ha detto...

Uhmm buono! E con questo ci condisci la pasta?

stelladisale ha detto...

si, sembra strano ma ci sta, se no si spalma sul pane :-)