venerdì 26 ottobre 2007

Aglio marinato


Premetto subito una cosa: a me l'aglio crudo non piace, non lo mangio. Quando in una ricetta è previsto l'aglio crudo tritato, per esempio nell'hummus, faccio dell'olio aromatizzato all'aglio e uso quello (ho anche letto che lo si può cuocere in forno per renderlo digeribile prima di tritarlo ma non ho mai provato).

Questo è buonissimo e leggero, la marinatura toglie il gusto forte dell'aglio crudo e lascia un gusto delicato che ricorda la nocciola. Perfetto per gli aperitivi.

12 teste d'aglio
mezzo litro di aceto di mele
mezzo litro di vino bianco secco
5 chiodi di garofano
2 foglie di alloro
1 cucchiaio di sale
1 cucchiaio di zucchero


Si pulisce l'aglio.
In una pentola si mettono tutti gli altri ingredienti.
Quando bolle si butta l'aglio nel liquido, si cuoce 1 minuto dal bollore e si mette nei vasi.
Si aspetta almeno un mese prima di aprirli.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

26 commenti:

adina ha detto...

bellissima questa ricettina! io adoro l'aglio, e a casa ne ho un vasetto di quello marinato, comprato però. ora che è così facile, me lo faccio da sola. buon fine settimana!!

k ha detto...

Anch'io non ho alcun conflitto con l'aglio. Però mi piace questa conserva... lo voglio provare!
baci

Viviana ha detto...

Wowww!! l'ho mangiato una volta... proveniva dall'abruzzo... buono buonissimo, è vero, sembrano un po' mandorle fresche :D non avevo mai pensato di poterlo fare a casa :D grazie grazie grazie!!!

stelladisale ha detto...

adina, k, buon week end, baci baci

viviana anche io l'ho assaggiato una volta, veniva dalle langhe e sono rimasta stupitissima che non sapesse di aglio, prego prego prego!!
buon week end

La maga delle spezie ha detto...

Saro' ripetitiva ma io ADORO le tue ricette!
L'aglio poi...è una mia passione!Pensa che quando era piccola (2/3 anni) lo sbucciavo e me lo mangiavo così com'era,crudo!:-)
Buon week end!

Ale

Alex e Mari ha detto...

Io l'aglio lo mangio cotto, crudo, al forno, in polvere, spray .... quindi proverò anche quello marinato. Ed è anche una bella idea regalo i cestini "home-made" per Natale! Devo trovare una bella treccia d'aglio .. qui non è mica tanto facile. Te lo vendono già rinsecchito!! Buon WE, Alex

Gaia ha detto...

l'aglio in questo modo è l'unico che anche io riesco a mangiare perchè non torna mai il sapore forte che di solito ha e non c'è il brutto effetto anti-umano che si accompagna al consumo dell'aglio in qualunque modo di solito!

adina ha detto...

ho letto da quelche parte che hai fatto il burro, sì, col latticello di adrenalina, eh? è facile così? provo eh!

Gnocchetto al pomodoro ha detto...

Fai delle foto splendide!!!

A presto

stelladisale ha detto...

alessia grazie, anche io adoro le tue, di ricette...
beh dicono faccia bene ma a due anni l'aglio crudo come fossero caramelle, che forte che sei! :-)

alex, infatti ci vuole un bell'aglio con gli spicchiotti belli grossi e buono, ed è perfetto per natale nei vasetti, buon we

gaia infatti, questo piace anche a chi non ama l'aglio per vari motivi, buon we

adina, la devo smettere di gasarmi così tanto quando faccio le cose! si, è facilissimo, si prende la panna fresca la si frulla come per fare la panna montata ma si va oltre fino a quando si separa in due: latticello e burro, si spreme bene il burro in un colino e voilà,
ho già fatto una torta al cacao, il pane dolce con l'uvetta... la prossima settimana on-line
buon we

Cuocapercaso ha detto...

Ottima idea!!la voglio provare!!!

ciao,
Grazia

elisa ha detto...

allora visto che anche a me l'aglio crudo non piace..proverò questo
Baci

stelladisale ha detto...

ciao gnocchetto, grazie!

grazia, grazie! prova è buonissimo.

elisa, vedrai che ti piacerà, praticamente non sa più di aglio, baci

Morrigan ha detto...

Cara Stella di sale che bella idea mi hai dato per le decinaia e decinaia di teste d'aglio che ho comprato nel tempo e che ora giacciono nel carrello porta odori in balcone e gridano vendetta. Bè, in realtà anche il naturalista grida che non sa proprio quando riusciremo mai a finirli. Quest'idea lo entusiasmerà!
Denghiù! ^___^

sciopina ha detto...

che bella idea!Adoro l'aglio ma da qualche anno non riesco piu' a digerirlo e cosi' molte volte evito di metterlo nelle pietanze che preparo.
Questa e' una bellissima alternativa.
grazie
buon we

stelladisale ha detto...

morrigan, ma come si fa ad abbandonare l'aglio sul balcone!? sarebbe meglio usarlo fresco ma se si tratta di una questione di vita o di morte, ok :-) buon we

sciopina, grazie buon we

Giovanna ha detto...

Noi in cucina usiamo sbucciarlo e conservarlo per qualche giorno nell'olio, e se ne può utilizzare anche l'olio che divebta profumato di aglio.
Se ne sconsiglia l'uso ai non amanti dell'aglio :)

rosso fragola ha detto...

adoro l'aglio marinato ma l'ho sempre comprato già pronto; adesso proverò in casa con la tua ricetta :-))

stelladisale ha detto...

giovanna, ciao, buona domenica,
anche io lo metto nell'olio, poi però uso l'olio e l'aglio lo butto

rosso fragola, ciao, fammi sapere :-)

consumazioneobbligatoria ha detto...

se posso, ti consiglio l'olio "res" grappolini all'aglio. è un produttore nel casentino. i suoi oli li usa anche bottura, tanto per fare un nome. non sono aromatizzati. lui distilla in questo caso l'aglio, poi miscela con extravergine. bel blog, af

Morrigan ha detto...

Stellina cara, che vuoi che ti dica... io compro e poi dimentico ^__^
Ma la tua ricetta mi ha salvato!
Gnam! Con moderazione

arancionissima ha detto...

Buono buono!!!
Ho una domandina tecnica: l'aglio va conservato con tutto il liquido di bollitura?
Oppure sott'olio?

stelladisale ha detto...

ciao arancionissima,
si va messo nei vasetti col suo liquido di aceto e vino, no senza olio

AranciOnissimA ha detto...

Grazie cara!
Baci AranciOnissimA

Anonimo ha detto...

Stella di sale, ciao! A proposito dell'aglio marinato: trascorso un mese di macerazione si può mettere sottolio con aggiunta di peperoncino? Pensi che l'aglio marinato conservi tutte le proprietà di quello crudo? Ciao. Fabio da Verona

stelladisale ha detto...

ciao fabio, non ho mai provato a metterlo sott'olio, quindi non so, riguardo alle proprietà le dovrebbe conservare perchè è solo scottato pochi minuti