lunedì 22 settembre 2008

Budino di riso e pesche



Un budino superdietetico antintolleranze perfetto per la prima colazione.

1 mug di latte di riso
4 cucchiai di fiocchi di riso
1 cucchiaio di malto
2 pesche mature
mezzo cucchiaino da caffè di agar agar
un pizzico di cannella in polvere


Si lasciano a mollo i fiocchi nel latte per alcune ore, anche tutta notte.
Si tagliano a pezzetti le pesche sbucciate e si frullano insieme al latte coi fiocchi.
Si aggiunge il malto, l'agar agar e la cannella e si fa bollire a fuoco basso per 10 minuti, si mette negli stampini e si fa riposare in frigo per alcune ore, o in freezer. Prima di mangiare si cosparge di sciroppo d'acero.

Si può variare il tipo di latte, di fiocchi, di frutta, di spezie, in infinite varianti.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

18 commenti:

Saretta ha detto...

Ahhh che bbuono!!!E se provassi col riso dolce?Secondo me viene 'na favola!Grande stellina!
poi mi dici come hai fatto a prevenire il cambio stagione...;)
Baci

stelladisale ha detto...

si questa coi fiocchi è una roba veloce veloce, se no si può anche fare tipo risolatte, adesso che mi ricordo ho ancora del riso calmochi da qualche parte...
si mò te l'spegg' :-) baci

Dolcezza ha detto...

Stella ma quant'è bello questo budino? con i fiocchi di riso tipo riso soffiato? Da provare senz'altro! un abbraccio!

Pamy ha detto...

perfetto, ho appena finito di mangiare e adesso ci vorrebbe proprio;))

Sunshine ha detto...

Bello questo blog! Quante cose buone!!!

stelladisale ha detto...

dolcezza, grazie, hai visto è pure dietetico... questi sono fiocchi, come quelli di mais o avena, ma di riso integrale bio, non è riso soffiato, ma magari si può fare anche una cosa simile col riso soffiato... ciao, baci

pamy, sono contenta che ti invogli, nonostante sia un po' macrobiotico :-)

manu e silvia ha detto...

Ciao! noi non amiamo molto i budini, ma il tuo sembra diverso..forse per l'uso della farina di riso...

stelladisale ha detto...

non c'è la farina di riso

Lo ha detto...

che ottima idea per usare i fiocchi!!!

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

Deve essere proprio buono.
Io però sono un pò ignorante ma che cosè l'agar agar.
ciao a presto

stelladisale ha detto...

http://it.wikipedia.org/wiki/Agar_agar

è un'alga che serve come addensante, si trova nei negozi bio, io uso quella in polvere, praticamente è inodore insapore e incolore e non è fatta con scarti bovini osuini come la colla di pesce

cinnamon e ... ha detto...

sembra proprio buonissimo, e poi quant'è bello!
ciao
simona

salsadisapa ha detto...

nonci posso credere: ieri ero indecisa fra il plum cake e il budino di riso alla pesca!!! :D solo che l'uva reclamava attenzione... dovevo usarla!
bellissimo il tuo, me lo copio subito!

stelladisale ha detto...

grazie simona

sara ma dai ti è arrivato per telepatia :-) queste credo fossero le ultime pesche della stagione,
baci

nina ha detto...

Qualcosa di dietetico è sempre un ottimo suggerimento e poi sembra delizioso!

elga ha detto...

Hai trovato un'ottima idea per intarppolare il nettare delle ultime pesche! Devo decidermi ad utilizzare l'agar agar, un pò per pigrizia tendo sempre alla più reperibile colla di pesce! Un abbraccio, Elga

Giorgia ha detto...

riso e frutta è un abbinamento perfetto. e così uso anche un po' di agar agar, visto che lo metto solo nelle confetture e non in tutte...

stelladisale ha detto...

nina, elga, giorgia, ciao, buona giornata, grazie per essere passate