lunedì 25 febbraio 2008

Pollo alle mandorle



Un paio di volte l'anno mangio del pollo, l'ultima volta avevo appena aperto il blog e le ricette sono qui.

Questa è una ricetta indiana.

1 kg di petto di pollo
3 cipolle piccole
6 spicchi d'aglio
mezzo peperoncino verde piccante fresco tagliato a fettine
un pezzetto di zenzero fresco
3 cucchiai di ghee (burro chiarificato)
sale
mezzo cucchiaino di chiodi di garofano tritati
1 cucchiaino di cannella tritata
i semi di 6 capsule di cardamomo pestati
1 cucchiaino di cumino pestato
1 cucchiaino di semi di coriandolo pestati
1 cucchiaino di curcuma
3 cucchiai di mandorle tritate + mandorle a lamelle per decorare


Tagliare il pollo a dadoni, affettare le cipolle, schiacciare l'aglio, grattugiare lo zenzero.
Scaldare il ghee in una pentola, farvi colorire la cipolla, aggiungere l'aglio, lo zenzero il peperoncino e i chiodi di garofano, la cannella e il cardamomo, cuocere 2 minuti.
Aggiungere il pollo e insaporire 5 minuti, unire il cumino, il coriandolo, la curcuma, il sale.
Aggiungete anche la mandorle e 250 ml di acqua calda, fate sobbollire per 20 minuti circa mescolando spesso, aggiungete alla fine mandorle a filetti e prezzemolo o coriandolo tritati.

Perfetto con del pane indiano, per esempio chapati, fatto al momento.


vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

23 commenti:

Sere ha detto...

Stellina, buongiorno!!!
Hum, 6 spicchi d'aglio per 1 kg di pollo??? nnnaggia, poi non baci nessuno x una settimana!!! AHAHAHAAH
Comunque, mi piace molto la cucina indiana e questo pollo, dev'esser ottimo!.
SMMMMMMMMMMMMMACK...

stelladisale ha detto...

ciao sere, buona giornata!
ma no mica è crudo, non lo senti neppure... :-)
bacioni

Alex e Mari ha detto...

Ho tutti gli ingredienti e lo provo di sicuro. Buon inizio settimana, Alex

adina ha detto...

o mamma signur!! ma tu, un giretto in india, lo dovresti fare sai? :-)) secondo me ti piacerebbe molto quella cucina. in effetti, come già ti dicevo, è un'ottima cucina. pure io me lo rifarei un giretto in india... dimagrirei sicuramente, tra caldo e spezie che non amo particolarmente, ma la gente, i colori, tutto è magico. vivrei succo di melagrana!!!

stelladisale ha detto...

ciao alex buona settimana a te

adina, ok, se domenica non mi vedete arrivare vuole dire che sono andata in india, sarebbe un'idea, mi rapo a zero e parto...

k ha detto...

nono dai, a sto punto parti lunedì, che domenica ti voglio proprio vedere! Lo sai che sto mangiando un po' di petto di pollo? E questa ricetta mi piace parecchio. Solo una cosa: non mi intendo di carne ma 20 minuti di cottura non sono tanti? Resta morbido?
baci

Anonimo ha detto...

Eccolo finalmente!!!
Allora Stella..facciamo che andiamo insieme in india?Tanto la cucina la adoriamo entrambe neh?Poi io faccio le mie sessioni di yoga e tu pure, che ne dici?
ottima idea da sperimentare
Bacioni
saretta

stelladisale ha detto...

k, ok, parto un'altra volta per l'india, magari con saretta, che mi insegna qualche asana, però raparmi mi rapo a zero lo stesso...

il pollo si, era morbido, comunque in genere il pollo più si cuoce più diventa tenero, ne ho fatto uno tempo fa con funghi e vino rosso che era cotto un paio d'ore e veniva tenerissimo, anzi quasi quasi cerco la ricetta...

saretta buona settimana, ma sai che mi sono incasinata coi capelli? è la terza volta che li taglio in tre posti diversi e andrà a finire che li taglierò cortissimi così non ne parliamo più... un po' di yoga si, mi servirebbe :-)

Giovanna ha detto...

ho comprato una miriade di spezie in un giorno di follia alla fien scelgo sempre ricette semplici e con ingridienti tipici, prima o poi mi dovrò decidere ad usarle! questa mi sembra una bella ricetta per cominciare. Buona giornata

Cannelle ha detto...

Sicuramente non sarò la prima a dirti che hai un bellissimo blog e che le foto sono staordinarie, ma voglio farlo lo stesso:-)))

stelladisale ha detto...

giovanna, mi piace molto la cucina indiana proprio per le spezie, ho un sacco di ricette da provare perchè ho comprato dei libri, anche arabe e mediorientali...

cannelle, grazie! non sono mai troppi i complimenti se sono sinceri :-)

Melina2811 ha detto...

Una bella ed appetitosa ricetta... grazie. Maria

alessia ha detto...

Che bella questa ricetta deve essere squisita peccato che qui dove sono faccio fatic atrovare tutte queste spezie.... ma i metterò a lavoro con internet!!! Complimenti davvero!! Baci Alessia

stelladisale ha detto...

grazie a te maria, ciao

alessia, si forse fai prima a fare un ordine in internet e ti fai un po' di scorta, viviana le ha appena comprate qui: http://www.terreexotique.fr/

fiordisale ha detto...

senti ma i semi di 6 capsule (di cardamomo) non danno un gusto troppo intenso? l'idea di pollo-cardamomo e mandorle m'attizza eppoi il pollo è la mia carne!

cmq ero passata per segnalarti una cosa carina, non mi aspettavo tale goduria, viè un po' da me!

fiordisale

stelladisale ha detto...

ma no non da un gusto troppo intenso, ok arrivo

( ^^)/ ha detto...

Cucina indiana, cucina indiana.... slurp! La adoro!

Ciao 0_0Tina

stelladisale ha detto...

ciao tina, si anche io l'adoro :-)

fiordisale ha detto...

ok allora li provo nelle tue proporzioni, stassentì ma quando dici cardamomo, intendi quello nero o quello verde?

stelladisale ha detto...

quello verde, quello nero non l'ho mai visto, a me non sembra abbia un sapore molto forte...

davmo ha detto...

...stupenda ricetta, la metterò presto in pratica!!!
(ma...se "dimenticassi" qualche spezia?)

stelladisale ha detto...

davmo, ciao! secondo me puoi usare le spezie che preferisci...

davmo ha detto...

nei meandri delle mie memorie
ho ancora questa ricetta
che non ho mai realizzato
e adesso che fa caldissimo
voglia zero
sia di spadellare
che di mangiare

ci rivediamo a settembre
caro pollo e care mandorle mie!!!