venerdì 21 marzo 2008

Chutney di arance e cipolle


Un'altra chutney, e a pasqua poi, ecchecentra con la pasqua, niente.
Ho visto tante belle torte pasquali e colombe e tradizioni e pulcini e fiori e fiocchettini e ovetti in giro per blog, ma io la pasqua non la sento per niente, non l'ho mai sentita, forse si potrebbe festeggiare la primavera o comunque pensare che è primavera, ma essendo che il tempo è autunnale non viene molto spontaneo essere in fase di rinascita.
Consoliamoci con le ultime arance della stagione.

2 arance
1 cipolla bianca piccola
1 pezzetto di zenzero fresco
peperoncino secondo i gusti
2 cucchiai di zucchero di canna
un pizzico di sale
un cucchiaino di cannella, semi di cardamomo e semi di coriandolo tritati


Togliere la scorza alle arance col rigalimoni, pelarle al vivo e tagliarle a pezzetti, tagliare a pezzetti anche le cipolle pelate e mettere sul fuoco con lo zenzero tritato, il peperoncino, il sale. Quando sono quasi cotte aggiungere cannella, cardamomo e coriandolo.

Io l'ho lasciata un po' liquida e l'ho mangiata subito tiepida, in realtà le chutney possono essere vere e proprie confetture speziate da mettere nei vasetti, con la consistenza tipica delle marmellate che velano il cucchiaio e una quantità maggiore di zucchero rispetto a questa.


vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

15 commenti:

adina ha detto...

brava! nemmeno io sento la pasqua, se non come 3 giorni di stacco, solo fisico, che mentale non riesco. ecco il chutney, o la chutney, che dicevi. simpatica sai? un abbraccio stella!!

stelladisale ha detto...

mah io vorrei riuscire a lavorare in questi giorni, per essere più libera se poi per caso viene davvero il bel tempo... ma sono stanca stanca stanca, altro che rinascita, un abbraccione

enza ha detto...

sister in pasqua.
Anche io non sento molto la pasqua e di riposarsi non se ne parla nemmeno.
vabbè...di là da me ci son dei fiorellini per voi, giusto per ricordare che (forse) la primavera arriverà

Daniela ha detto...

Auguri di buona Pasqua...
baci

sciopina ha detto...

Buono questo chutney..particolare!
Buona Pasqua
a presto
sciopina

Sere ha detto...

Idem.. niente Pasqua anche per me, l'unica cosa bella è che anche lunedi è festa e mi passerò qualche giorno in costa azzurra con il mio amore! Dobbiamo ossigenarci la mente! ^_^

Ah, ho comprato il riso calmochi, appena ho voglia e tempo, preparo il tuo dolcetto!
Un abbraccio forte forte!!!
Sere

stelladisale ha detto...

buona pasqua a tutti,
sere spero che in costa azzurra splenda il sole, un abbraccione!

Viviana ha detto...

Tantissimi auguroni cara Stella!! baci baci e ancora baci!

stelladisale ha detto...

vivi, bacioni buona pasqua!

yari ha detto...

Ottima idea per le ultime arance di stagione.

marcella candido cianchetti ha detto...

buona pasqua

Aglaia ha detto...

tanti auguri di Buona Pasqua!!:-))

Cookie ha detto...

Ciao Stella, grazie per questo originalissimo chutney pasquale, auguri!!

anna ha detto...

Ciao Stellina visto che non ho mai preparato un chutney e visto che le arance costano poco mi do da fare per prepararne uno. Ma, domanda idiota dove lo uso? Bacioni

stelladisale ha detto...

mah gli indiani lo mangiano come contorno, io me lo mangio anche così com'è col cucchiaino, lo puoi spalmare sul pane come marmellata :-) bacioni