lunedì 17 dicembre 2007

Dolcetti al cocco


Se qualcuno si è chiesto che fine avessero fatto tutti gli albumi avanzati dal panettone: eccoli qua.
C'ho fatto i dolcetti al cocco di tulip.
Semplicissimi e buonissimi.

2 albumi
100 gr. farina di cocco
100 gr. zucchero

Si sbattono leggermente gli albumi con lo zucchero con una forchetta, si aggiunge il cocco amalgamando bene, si fanno dei mucchiettini o delle quenelles e si mettono a cuocere sulla carta forno per 10 minuti a 150 gradi, si devono solo leggermente colorire.
Alcuni li ho cotti direttamente nelle scatoline di carta forno, sempre le stesse queste qui, e anche quella rossa è sempre la stessa identica scatolina fatta con un tovagliolo di quelli che sono di carta ma sembrano di stoffa.


Li ho appiccicati a coppie, tipo baci di dama ma con niente in mezzo, e messi nei vasi pronti per essere messi poi nei sacchettini, si conservano a lungo.
Quell'altra cosa scura nel vaso è pain d'épices.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

31 commenti:

comidademama ha detto...

ma che bellissimi pirottini di carta! fatti con l'origami? ^_^
i dolcetti sono belli e la luce delle tue immagini è stupenda!

Lory ha detto...

Questi vado a farli subito,per le scatoline,mi avete fatto ammattire e ciò pure la febbre ciò...ahahah!
Grassie ehhh!

k ha detto...

Buoni, io li faccio identici ma con la farina di mandorle. Proverò anche questi:-) baci

stelladisale ha detto...

elena ciao, hai visto? ormai qualunque cosa la piego ad origami :-)

lory, ma dai anche tu con le scatoline :-) guarisci presto bacioni

k, i prossimi albumi vorrei farli con la farina di mandorle e la scorza d'arancia :-)
questi comunque sono buoni buoni
baci :-)

Alex e Mari ha detto...

Ma allora queste scatoline sono piccolissime? Bellissimi in versione "mono-regalino"! Il pain d'épices a tocchetti mi interessa non poco! Anche se ho giurato a me stessa di non accendere più il forno prima di Natale! Ma questi vanno bene tutto l'anno! Buon inizio settimana, Alex

stelladisale ha detto...

si si alex queste erano 4-5 centimetri, giusto la grandezza di un dolcetto, perfette per un buffet secondo me, il pain d'epices è venuto buonissimo anche se mi sono dimenticata di metterci la farina integrale, la ricetta è quella di cavoletto, lo metto domani, buon inizio di settimana, bacioni :-)

Marika ha detto...

VOlevo farti i complimenti per la sfida! Bravissima (ma proprio brava brava eh?!)
Marika

Arame ha detto...

Bravissima! Ho visto che hai vinto la sfida... sei davvero brava!
Poi è davvero una tentazione ogni tuo post!

Complimenti!

stelladisale ha detto...

marika grazie, ma proprio grazie grazie :-) è stato un divertimento

arame, grazie! dopo le feste tutti a dieta :-)

Arame ha detto...

^__^ adesso proprio NON è il momento giusto!
VIVA IL NATALE!!!

La maga delle spezie ha detto...

Bellissimi e buonissimi!!!
Adoro i biscottini ed i dolci al cocco in generale!
Sai che io li faccio anche "freddi"?
Li preparo con zucchero,farina di cocco e ricotta,e poi li conservo in frigo!
Un bacio

stelladisale ha detto...

ma dai che bella idea fresca, quando fa caldo li faccio anch'io, adoro il cocco...
bacioni :-)

Mimmi ha detto...

Ma che fantastici!! E poi la forma a quenelle si presta proprio bene!
Buona giornata, Mik

Mimmi ha detto...

Ma che fantastici!! E poi la forma a quenelle si presta proprio bene!
Buona giornata, Mik

Baol ha detto...

Belli belli BELLI!!!

rosy ha detto...

Arrivano giusti giusti, ieri ho fatto dei biscotti e mi sono avanzati gli albumi, meno male che ci sei tu con queste idee geniali; e che belle scatoline. buonanotte Rosy

Cuocapercaso ha detto...

Questi dolcetti li faccio spesso quando mi avanzano gli albumi, buonissimi!! ...ma quei pirottini sono bellissimi!!! avevo già letto da comidademama..adesso ci devo proprio provare!!!

buona giornata!!!

Grazia

stelladisale ha detto...

baol, ciao! belli eh

rosy, sti albumi avanzano sempre, e non si sa mai cosa farne, le meringhe non ci provo neanche perchè non mi piacciono, cose complicate lo escludo... questi dolcetti sono perfetti,
buona giornata

stelladisale ha detto...

grazia ciao! vero che sono un'idea le scatoline? comida ci ha contagiato tutti :-)

Sere ha detto...

Buongiorno Stella!
Dopo un we all'insegna dell'influenza (altro che Firenze...sob sob..) ieri ho provato anche io a fare questi dolcetti, però mi sono rimasti appiccicosetti e un pò troppo morbidi all'interno.. è normale??
Eppure ho letto passo passo le dosi di Tulip...
Smack e buona giornata..

stelladisale ha detto...

ciao sere!
guarisci presto!
no è normale che siano appiccicosetti e morbidi all'interno, si seccano un po' solo sopra, per questo li ho uniti a due a due, le dosi di tulip sono sempre prefette ma poi dipende anche da quanto son grosse le uova, ma erano buoni? :-)
baci buona giornata

Sere ha detto...

Okey... allora se vanno appicicosetti e morbidi all'interno, ERAN PERFETTI!..
BUONI??? Il mio morosetto ne ha mangiato metà e l'altra metà l'ho data al mio papy.!. da rifare!!! Smack

Tatiana ha detto...

OH l'origamimania di Comida ha contagiato anche te ehehee buoni questi pasticcini :P

stelladisale ha detto...

ciao tatiana!
sono anni che faccio origami e mai mi era venuto in mente di cuocerci qualcosa dentro :-)

Thenosycook ha detto...

Superbenissimo! Ho giusto un quintale di farina di cocco che mi è avanzata dai tartufini e devo fare dei dolcetti che dovrà mangiare anche una persona celiaca.
Perfetto perfetto, domani mattina copio e incollo...
Graziissime!
Greta

comidademama ha detto...

oggi ho cucinato le melanzane alla parmigiana in un box fatto con l'origami
ho postato la fotografia su flickr ma non ancora su comidademama, domani arriva la mia mamma e il mio papà e sto cercando di mettere posto tutta la casa. E abbiamo il regalo per le maestre eho avuto l'insana idea di NON comperare i biscotti, ma DI FARLI (io e altre mamme, tipo la mia amica viennese)
e pensa che ho avuto il coraggio di dire a me stessa: "Non so dove trovare delle nuove rticette di biscotti" Che salama che sono
In ogni caso per fare veloce sto facendo cantuccini e margherite di stresa. E poi mi dedicherò alle prove delle vostre ricette, ma aspetto mia mamma e il mio mattarello preferito, che è nella sia valigia, tra poche ore volerà dall'Italia a qui.

stelladisale ha detto...

greta, ciao, questi sono perfetti per le intolleranze :-) non c'è farina, non ci sono latticini, non c'è lievito, bacioni

elena, ciao, anche io voglio provare con le melanzane o il gateaux di patate, devo postare quelle ottagonali che avevo fatto per il panettone, che poi non ho usato perchè cuoceva meglio nello stampo di alluminio ma le userò per qualcos'altro...
la foodsfera è invasa dai biscotti in questo periodo! viene voglia di provarli tutti ma poi chi li mangia? :-)

Thenosycook ha detto...

Li ho fatti e sono andati alla grande, solo che nel forno non hanno mantenuto la bella forma di chenelle come i tuoi, mi si sono afflosciati :-(.
Ho pensato che il problema potevano essere le uova, ho comprato delle uova fresche che erano parecchio grandi, forse avrei dovuto mettere più cocco e zucchero? Tu che ne dici?

stelladisale ha detto...

si, probabilmente c'era troppo uovo ed era troppo liquido l'impasto, bacioni :-)

Magnolia ha detto...

Questi ho provato a farli pure io, con le stesse dosi, sono facili e buonissimi ^-^

BARBARA ha detto...

Adorabili questi dolcetti al cocco!
Belli anche quelli fatti con gli albumi.