venerdì 26 giugno 2009

Panini integrali


Panini integrali, ma integrali veramente :-)
Sono fatti con questo metodo, ma con farina solo ed esclusivamente integrale, più qualche semino e olio.
Anche questi sono morbidi, meno alveolati rispetto agli altri, ma morbidi.

300 gr di farina integrale di grano tenero bio
200 gr di semola integrale bio
200 gr di pasta madre rinfrescata qualche ora prima
250 ml di acqua + altra q.b.
1 cucchiaino di malto di grano
1 cucchiaio di semi di lino
1 cucchiaio di semi di girasole
1 cucchiaio di semi di sesamo
3 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di sale


La mattina ho rinfrescato la pasta madre, l'ho lasciata a lievitare nel forno spento mezza giornata, poi ne ho messo metà in frigo, l'altra (200 grammi) l'ho sciolta nei 250 ml di acqua (a temperatura ambiente), ho aggiunto il cucchiaino di malto e ho lasciato riposare mezz'oretta.
Ho setacciato le farine, aggiunto i semini, il sale, l'olio e il lievito con l'acqua. Ho aggiunto altra acqua per arrivare ad un impasto appiccicoso e molle, impastato un minuto e lasciato alcune ore a lievitare.
Poi ho fatto per tre volte (a distanza di un'oretta) le pieghe del primo tipo, queste, ma senza aggiungere farina, è un po' molle ma ci si riesce.
La sera ho fatto delle pallette infarinate, le ho messe sul tappetino pronte da infornare e le ho lasciate a lievitare, coperte con uno strofinaccio il tempo che si scaldasse il forno.
Le ho infornate a 180 gradi come al solito, per 40 minuti circa.

Secondo me il profumo del pane integrale non ha prezzo, e chissenefrega se si gonfia leggermente meno, per forza, c'è meno glutine, però è più buono. Soprattutto se la farina è biologica, vera integrale col germe, non quelle cose scure piene di crusca aggiunta, non servono grafici e analisi per capire che è buona, basta aprire un sacchetto da 5 chili e infilarci il naso dentro! :-)

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

18 commenti:

Maurina ha detto...

Mi sembra quasi di sentirne il profumo di questi panini... buonissimi!

marcella ha detto...

Verissimo!
La farina integrale "normale" che poi non è integrale, ma 00 con aggiunta di crusca, (come la pasta, del resto) ha un odoraccio!
Mentre quella integrale, soprattutto se macinata da poco, ha un profumo quasi inebriante!
Questi panini sono fantastici!!!
Proprio ieri una mia collega mi ha portato un pezzo della sua pasta madre, che lei tra l'altro rinfresca sempre con farina integrale di farro, e quindi il fine settimana mi butto a farli!!!
Tu i semini li tosti prima di inserirli nell'impasto?
Se non l'hai mai fatto, e se ti piace il gusto tostato, prova!!
Grazie per tutto!!!
P. S. Organizziamo una spedizione in un mulino?

manu e silvia ha detto...

Ciao! come son belli questi panini! poi integrali e con i cereali con quelli che preferiamo!
bravissima!
baci baci

sweetcook ha detto...

Questi si che sono dei signori panini integrali ^_^

spighetta ha detto...

Belli questi panini li voglio provare!! Vista l'ottima lievitazione mi devo assolutamente decidere a fare la pasta madre! Che pensiero che mi mette....

Daphne ha detto...

O_o
Allora vuoi che panifichi notte e dì! Allora dillo!!! O_o
Io la farina integrale non la posso usare..ci risiamo :D
uahahaha..però guarda quanti semiiiini O_o
Hai colpito ancora!
Oggi ho impastato per fare il pane..provo un altra volta a sperimentare..speriamo che il risultato sia buono come quetto O_o
Baci ^_^

Daphne ha detto...

Ah, a proposito della spedizione al mulino..pottate pure me se ci andate???? :/
BELLA LA SPEDIZIONE AL MULINOOOOOO :D

.oO(quanto mi piacciono ste cose O_o )

Saretta ha detto...

Sarà il mio prossimo esperimento con pasta madre!

Fra ha detto...

devono avere un profumo e un sapore molto intenso...davvero ottimi
Un bacione
fra

Federica ha detto...

Ma che brava! ne sforni una meglio dell'altra!

dada ha detto...

Certo che sei proprio una maga con i lievitati, in più originali e sembrano quasi fattibili. Grazie per la bella ricetta. Buona giornata!

Nirvana77 ha detto...

ma quant'è vero....ma lo sai che anch'io la prima volta che ho preso la farina (ed era bianca!) dal signor Oreste, il mio fornaio di fiducia (non gli compro mai pane, solo farina..povero :o) ho scoperto che la farina profuma!!! :o) Non parliamo poi di quella integrale...proprio un altro mondo rispetto ai prodotti del super!!! Domani panifico anch'io, come ogni sabato ormai da quasi un annetto (e tutto x "colpa" tua!!! :o)...non ho la semola integrale quindi farò un mix di farina di segale e integrale...ma con gli stessi identici semini tuoi!

Un bacione e buon we!!

FEdra

Mary ha detto...

Che belli soffici e profumati!

genny ha detto...

come reagiscono in freezer?sembrano proprio belli..e un giorno provare a farci un pagnottone con questo bell'imasto?come dici che viene?

stelladisale ha detto...

grazie a tutte, buon we!

genny, in freezer reagiscono bene, ma anche fuori per almeno due giorni, il pagnottone lo puoi anche fare ma essendo molle l'impasto ti viene un po' basso, tipo i filoncini dell'ultima volta, ma si può provare in una forma da plumcake, basta cuocerlo un po' di più rispetto ai panini e al limite comprirlo se si scurisce...

stefi ha detto...

Sono pienamente daccordo con te !!!! il pane integrale è più buono e profumato!!!!!
Questi tuoi panini sono stupendi!!!!

Ciboulette ha detto...

Quanto mi piacciono, piccoli, tondi e integrali :)
ho un po' di farine integrali sparse tra farro e segale, devo farci panini, senz'altro, provero' ad adattare la tua ricetta per il lievito di birra. E si, lo so che non e' la stessa cosa... :)

Giò ha detto...

il pane integrale è buonissimo! io lo faccio spesso con il farro integrale e i semini, manca la semola integrale..