sabato 1 marzo 2008

A volte basta un nonnulla


"A volte basta un nonnulla" è il tema del concorso fotografico che Baol ha lanciato, per la verità erano ammessi anche disegni ma nonostante sulla mia carta d'identità ci sia scritto disegnatrice non disegno da una vita.

Ho mandato la foto che vedete, "ispirata" da un muro fuori da un cimitero.
In realtà la foto rappresenta la vita, perchè a volte basta un nonnulla semplicemente per esserci o non esserci, basta un nonnulla per nutrirsi e crescere, farsi strada oppure no, e può spuntare un fiore da una roccia o un talento da un ambiente ottuso e arido.
A volte basta un granello di terra tra le pietre per germogliare e crescere, e a volte si cresce "nonostante" invece che "grazie a".

E' un vero e proprio concorso, quindi se volete potete votare, ci sono 10 giorni di tempo e possono votare tutti tranne i partecipanti e gli anonimi, qui ci sono tutte le foto e sempre lì si vota, si possono dare tre voti in ordine di podio.
La mia è la numero 32.

31 commenti:

Baol ha detto...

La tua è la numero 32 ;)

stelladisale ha detto...

ah dovevo dire il numero della foto? ok :-)

marzia ha detto...

molto bella la tua foto... per me ha più significato di altre!

Tatiana ha detto...

Bella questa foto complimenti! vado a sbirciare le altre.... che curiosa e a capire come fare a votare ehehehe ;)

Anonimo ha detto...

Vero che "a volte si cresce più nonostante invece che grazie a". Forse si cresce più "nonostante".
www.notiziegossip.com

Cannelle ha detto...

Bellissima e significativa la tua foto.

Sei invitata ad un pic-nic virtuale, vieni vero? Ognuno porta qualcosa,Lascia un commento sul mio blog con il link di ciò che porterai.Ti aspetto!
Sarà un bellissimo pic-nic! Bacioni

Dimenticavo di dire che è benvenuto chiunque altro voglia partecipare

stelladisale ha detto...

grazie, cannelle sono passata a lasciare una torta salata :-)

ciao a tutti buona domenica, grazie per i complimenti per la foto, votatemi! :-)

adina ha detto...

la foto è carina, sai? e l'importante è crescere, a prescindere. nonostante e grazie a... l'importante è muoversi, sempre, con tutto ciò che abbiamo, corpo e mente e anima. a domani stellina!!!

Melina2811 ha detto...

Ciao e buona domenica. Maria

k ha detto...

Bella questa foto, e la tua descrizione. Uff, come è passata in fretta la giornata di ieri! Avrei voluto chiacchierare molto più a lungo ma... sarà per la prossima volta!
un bacione
ps: è una minaccia :-P

stelladisale ha detto...

k, grazie, buona giornata, non è una minaccia, è una promessa :-)
bacioni

giu&cat ha detto...

Ti ho appena votato!!! Non ho neanche fatto un podio! Ho votato solo la tua! Complimenti! Cat

stelladisale ha detto...

grazie cat!!

Anonimo ha detto...

Il miracolo della natura..nonostante tutto!
ME-RA-VI-GLIO-SA!
Un bacino
Saretta :*

Viviana ha detto...

meravigliosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Melina2811 ha detto...

stupenda sia la foto che l'interpretazione...

Dolcetto ha detto...

Sicuramente ti meriti il mio voto!! Brava Stella!

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

Oh brava Stella! meno male che hai pubblicato qui la tua foto, sul blog di baol non si vedeva bene...
Sei la mia prima, non per lusingarti eh... davvero mi sembra la più calzante al tema...

anna ha detto...

Votata...baci.

Valentino ha detto...

bella idea

miciapallina ha detto...

Vado, Voto e torno.... sei davvero brava!
e in bocca al lupo per il concorso!

nasinasi

Lory ha detto...

Votato n'chio ;-)
Però questa foto..almeno per me va oltre,molto,perchè sò bene cosa cè dietro quel muoro e cosa invece ci può essere al di là,la vita appunto ;-))

Dolcezza ha detto...

bellissima foto, sei grande stella!

elisa ha detto...

bella foto, complimenti
:)

stelladisale ha detto...

grazie! a tutti, per i voti e soprattutto per i complimenti :-)

Morrigan ha detto...

Ma lo sai che sei proprio brava a far le foto?
E la colazione non si salta, oh! :-DDD

stelladisale ha detto...

morrigan ciao!
ok, non si salta la colazione, e non si chiama mummia il maestro di piano!
giusto!
grazie, ho una macchinetta da 4 soldi, quando divento grande me ne compro una bella :-)
bacioni

fiordisale ha detto...

stella abbè, se io facessi le tue foto con la mia macchinina potrei quasi sentirmi blava!

fino a quando c'è tempo per votare? oltre alla tua foto non ho visto nulla che mi stimolasse e ho avuto un momentino agitoso per soffermarmi, però volevo dare 3-voti-3, mancano il numero 2 e il numero 3 appunto

stelladisale ha detto...

ma infatti è una macchinetta brava, sono molto orgogliosa di lei...
mah le foto le ha messe l'uno, c'era tempo dieci giorni, immagino fino al 10, ma considerata la storia della graduatoria al contrario non saprei (cioè tutti si pensava che 1 2 3 volesse dire primo secondo e terzo mentre baol dice che vuole dire terzo secondo e primo, che per me comunque è uguale, tanto non vinco comunque)

Baol ha detto...

Devo intanto ringraziarvi se siete venuti a votare sul blog e se ci verrete ancora :)
Voglio darvi qualche spiegazione: lo so, le foto sono piccole, il problema è che per poterne mettere 33 ho dovuto ridurle un po' altrimenti la pagina diventata troppo pesante, però se ci clikkate sopra dovreste vederle meglio. Quanto alla storia del 1, 2 e 3, cerco di spiegarvi meglio: ho semplicemente detto che si può votare il proprio podio personale utilizzando un metodo INEQUIVOCABILE con cui dare i proprio voti, in mancanza, con la semplice indicazione dei voti io li avrei considerati dati in ordine crescente ed io la semplice indicazione di 1, 2 e 3 non li considero inequivocabili, non come 1°, 2° e 3° o "primo", "secondo" e "terzo" et simili :)
Ciaooooo

stelladisale ha detto...

baol, ok, mi fa sorridere sta cosa della serie come complicarsi la vita :-) non sono daccordo sul fatto che uno due e tre non siano inequivocabili perchè nessuno si sognerebbe secondo me di intendere per 1 2 3 terzo secondo e primo posto, cioè voglio dire anche fosse un conto alla rovescia sarebbe comunque 3 2 1, ma forse mi sfugge qualche finezza commercialistica eh :-)
mi spiace più che altro che adesso tu debba andare a chiedere a quelli che han votato di specificare meglio il voto, e comunque vada sarà un successo :-)
ciao