venerdì 19 settembre 2008

Grissini



Era un po' che volevo provare a fare i grissini, sono venuti buoni, li ho fatti in modo semplice senza semini ma si possono fare molte varianti, la ricetta l'ho presa qui.

150 gr. di pasta madre rinfrescata la sera prima
200 gr. di farina 00 bio
200 gr. di semola rimacinata di grano duro bio
4 cucchiai di olio d'oliva
1 cucchiaino di sale


Impastare pasta madre, farine setacciate, olio, sale, acqua tiepida.
Lasciare raddoppiare in luogo caldo e chiuso (il forno spento).
Poi io l'ho lasciata una notte in frigo e il giorno dopo l'ho lasciata alcune ore a lievitare di nuovo. Ma si può anche cuocere il giorno stesso.
Si tira col mattarello una sfoglia alta mezzo centimetro, si tagliano dei bastoncini larghi mezzo centimetro, si fanno leggermente rotolare sulla spianatoia nella semola e si mettono in forno a 180 gradi fino a leggera doratura.

Si possono anche pennellare con olio e passare nei semi di sesamo, o papavero.


vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

18 commenti:

Saretta ha detto...

Vabbè, oramai tu puoi aprire una panetteria bio...ECCEZIUNALE!smack:*

Dolcezza ha detto...

Stella sono bellissimi! Io devo ancora fare pace con il pane, poi magari' provero' con i grissini!
un abbraccio!

manu e silvia ha detto...

Anche a noi piace un sacco fare i grissini, poi passati nel parmigiano prima di infornarli sono ancora più saporiti.
bacioni

stelladisale ha detto...

ciao saretta, si sarebbe un'idea :-) buon we

ciao dolcezza, sono carini da fare, in tante varianti, baci buon we

manu e silvia, ciao, ecco la prossima volta vorrei provare delle varianti con semini, o anche parmigiano o pecorino...
bacioni

unika ha detto...

ma che belli questi grissini...mi piacerebbe tanto provare a farli:-)
Annamaria

Pamy ha detto...

ti sono venuti benissimo, voglio provare a farli anche io;))
baci

alfie ha detto...

un giorno ho fatto 100 kg di grissini per una mnifestazione di scuola.. non ti dico che rottura!!

Claud ha detto...

Ho letto da Saretta che sei pure tu bioexpress! Ma dai!
Pur'io!
;)

Morrigan ha detto...

Ma sono bellissimi!
Li pucci da qualche parte o ci arrotoli gli affettati?
Gnam! ^___^

Lo ha detto...

buonissimi...anche io li ho fatti da poco! ;)

stelladisale ha detto...

ciao a tutti buon we,

claud, ma sai che può essere che l'ho presa proprio da te l'idea? l'hai detto nel blog? perchè l'ho preso da un blog il link ma adesso non ricordo quale :-)

Sunshine ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Twinky ha detto...

ciao, ho un premietto per te,magari l'hai già ricevuto...comunque,se vuoi passare t'aspetto!!!

federico ha detto...

bhe visto il suggerimento ed il costo del pane sarebbe un impresa di successo! e poi osa c'e di meglio del caldo ed accogliente profumo del pane? in questo caso dei grissini...tra l'atro si dice che il profum del pane porti il buonumore e allora quale augurio migliore!
a presto federico

Lory ha detto...

Naaaa nn riuscirai a farmi riattivare la pastaccia!!!
Devo però dire che visti i tuoi risultati la voglia e forte,ma poi passa oh se passa ..ahahaha!
Quando verrai su portane un pò così, giusto per convincermi a riattivarla ;-))
Lassù quasi finito ;-))

stelladisale ha detto...

grazie twinky, sono passata!

ciao federico, grazie, ma non mi ci vedo a fare la panettiera :-)

lory, buona giornata! fa molto freddo anche lì? ufffff speriamo venga ancora un po' d'estate...

Monique ha detto...

niente da fare..anche qui in toscana autunno pieno!
stellina...e senza pasta madre che faccio? una specie di lievitino per raggiungere lo stesso peso?help!

stelladisale ha detto...

mannaggia, non avevo voglia di freddo... :-)
nella ricetta originale che è un po' diversa, che lo spilucchino ha preso da cavoletto che l'ha presa da cavallaro, piccolo il mondo eh, ci sono 20 gr. di lievito di birra, sciolti in acqua calda, semplicemente, però loro non usano la semola, ma farina zero e zerozero
ciao, bacioni