venerdì 14 novembre 2008

Passaparola 3 riepilogando

Poi la smetto con le chiacchiere e torno alle ricette, sempre se trovo il tempo di cucinare, magari metto un link qui in parte a un post dove possiamo inserire i blog scopiazzati che troviamo in giro.

Riepilogando:

1 - Guardiamoci in giro e se troviamo dei post nostri o di altri copiati senza permesso diciamolo subito a tutti e non solo agli interessati. Qualcun'altro potrebbe trovare qualcosa di suo.
Per agevolare la ricerca possiamo usare questo sito www.copyscape.com, basta mettere il proprio indirizzo del blog e compaiono le copie, autorizzate e non.

2 - Usiamo la licenza Creative Commons. Qui per capire cos'è, e qui per le istruzioni del link da mettere nel blog.

3 - Riguardo agli aggregatori non diamo per scontato che sia un loro diritto usare i nostri feed. Ricordiamoci che, come dice Alex:
1) Un aggregatore serio non vi deve aggregare senza prima aver avuto il vostro permesso;
2) Un aggregatore serio, generalmente, presenta una pagina per richiedere l'iscrizione del blog;
3) Un aggregatore serio cita sempre il blog con le ricette originali, con un apposito link;
4) Un aggregatore serio, al più, vi propone l'iscrizione del vostro blog, ma attende il vostro assenso, prima di inserirvi;
5) Un aggregatore serio, non pubblica le ricette integralmente, ma soltanto delle anteprime, così i suoi lettori sono invogliati a visitare i blog iscritti (SE NO NON SERVE A NIENTE!)

Per esempio c'è romabiologica.com che prende i feed da altri aggregatori, e forum, come www.commenti-cibo.com/, il quale ha inserito la dicitura: "Attenzione, la ricetta è stata presa automaticamente dai feed rss di questo sito:...", con il link, ma non basta perchè deve esserci il consenso del proprietario del materiale pubblicato.

4 - Quando ne scoviamo qualcuno se non c'è un recapito, una mail, come spesso succede, un sistema che ieri ha funzionato è cercare chi ha registrato il dominio. Alla pagina www.nic.it inserendo il nome del sito dovrebbe comparire, a volte anche con indirizzo e e-mail.
Per esempio il sito www.buttalapasta.it (dove molti stanno trovando loro immagini rubate) è stato registrato da:
Tuttogratis Italia Spa
Address: Via Ripamonti 101
20139 - Milano (MI)
Phone: +39.0257313101
Email: claudio.veggiotti@tuttogratis.com


Questo nel caso il dominio sia .it. Se è .com è più complicato, si può provare qui ma in genere non ci sono molte informazioni.
Sembra che con linux ci sia un modo, magari chiedete a Elisa, che in facebook ha anche fondato il Comitato Blogger AntiPlagio.

Un altro sito dove sono state trovate immagini di blogger prese senza permesso è: www.gingerandtomato.com.

Tanti blogger stanno facendo post simili a questo, ma io vi invito a farne altri, più siamo meglio è.

Fiordisale, Lo, Lory, Anna, Bicece, Susina, Sandra, Alex, Enza, Brii, Jaio, Mucca Pazza, Aiuolik, Fra, Giovanna, Artemisia, Elisabetta.

29 commenti:

Fra ha detto...

come hai visto io oggi ho postato al riguardo. Bisogna dare voce al nostro sdegno. Grazie per le informazioni utili che ci hai fornito e che continui a dare
Un bacio e buon fine settimana
Fra

stelladisale ha detto...

e infatti ti ho pure copiato i link per fare prima :-)
baci grazie

Lo ha detto...

grande Stella è tutto chiarissimo un vero insieme di regole per sapere come fare....anche io oggi ho postato!

stelladisale ha detto...

Sto aggiungendo i link di chi ha postato.

alfie ha detto...

grazie per l'informazione!!!

Rossa di Sera ha detto...

Stella, cara, posso copiare il tuo post da me ( ovviamente, con il link su di te!)

E' che io ci capisco ben poco, ma voglio dare il mio contributo...

stelladisale ha detto...

rossa di sera, ma certo che puoi, mi fa molto piacere,
buon we :-)

Rossa di Sera ha detto...

Grazie, cara, già fatto!

Un abbraccio!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Da Buttalapasta, almeno per me, è bastato lasciare un commento al post corredato della mia foto e l'utente ha provveduto immediatamente a mettere i crediti. Spero sia così facile anche per gli altri. Buttalapasta scrive in basso di non essere responsabile per il contenuti del sito, quindi non so quanto si possa aver successo scrivendo a loro, ma si può comunque provare.

Intanto segnalo anche qui un altro sito dove sono state trovate foto di altri blogger: http://www.gingerandtomato.com/

Ciao e buon WE
Alex

stelladisale ha detto...

alex, bene, meglio prima che dopo ma meglio dopo che mai, la cosa importante è che passi il discorso che non è normale prendere cose senza chiedere, e comunque se una persona registra un dominio è responsabile di quello che apparirà in questo dominio, non per niente se si registra un dominio .it si firma una "lettera di assunzione responsabilità"...
ciao :-) buon we

Lo ha detto...

Ieri Annamaria aveva segnalato sul suo sito un abuso di buttalapasta...dopo un po' hanno cambiato la foto che le avevano rubato, allora Anna oggi ha pubblicato un'altra foto sempre rubata a lei
http://ipiaceridellavita2.blogspot.com/2008/11/forse-veronon-una-partita-persa.html
..forse anche butta la pasta ha bisogno di ricevere molti dei nostri messaggi di congratulazione pe il lavoro fatto!

ciciuzza ha detto...

Stella, ciao! in questo periodo sono iperpresa per il lavoro e non riesco tanto a seguire il mio blog, ma questa cosa mi sta troppo a cuore. se non ti dispiace anche io citerò il tuo post! segnalo intanto che io sono stata clonata e ho trovato tantissime ricette clonate su http://testdicazz.info/ ... bel nome eh..

stelladisale ha detto...

Lo, dobbiamo insistere, così prima o poi capiranno che devono controllare PRIMA quello che pubblicano, non aspettare che qualcuno si lamenti... grazie :-)

ciciuzza, certo, cita pure tutto quello che vuoi, quel sito lì l'ho visto anche io da alex ma non mi si apre, non capisco se l'hanno eliminato perchè qualcuno lo vede e qualcuno no, mi sembra anche strano che tutti ce l'abbiano nella cache... comunque già nel titolo si erano identificati :-)

ciciuzza ha detto...

Stella grazie!! dunque però io ho aperto quel sito stamani e ancora funzionava purtroppo nonostante io e salsadisapa li abbiamo inondati di commenti sconvenienti.. ora comunque ricontrollo meglio!

Andras ha detto...

Grazie carissima di tutti i suggerimenti e consigli che ci state dando per combattere questo odioso modo di fare e comportarsi, evidentemente la civile convivenza non è di casa per qualcuno/a.
Ho seguito i tuoi suggerimenti in tutto e per tutto: codice licenza ed il trova copione, ahahahaha!!
Spero non ti dispiaccia, ti ho aggiunta al mio blog?
Un abbraccione!!

anna righeblu ha detto...

Ciao, ho letto il commento da Giovanna.
Il sito che riporta i miei post, in forma integrale è

www.viaggidea.info

...basta cliccare su Bagno Vignoni, Lazio, Camaldoli, Toscana ecc...

però non mi viene segnalato da copyscape.

Questo post è utilissimo, grazie!
Potrei fare anch'io un post, magari linkando il tuo, se mi autorizzi!
A presto

ciciuzza ha detto...

Stella scusa se oggi ti assillo... sono ancora andata nel sito in questione. non solo non hanno rimosso i post scopiazzati ma ci hanno addirittura cancellato i commenti che avevamo inserito! non so se riesci ad entrare da qui: http://testdicazz.info/?tag=latte comunque io non potevo averli nella cashe perch ho trovato cose nuove che non avevo visto prima..

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Grazie stella di sale per tutte le preziose informazioni! Il tuo manualino è utilissimo! Un buon WE e un bacione

stelladisale ha detto...

ciciuzza, non riesco a risolvere sto mistero dei siti che qualcuno vedo qualcuno no, vedo le pagine che sono nella cache di google ma poi qualunque link non mi apre la pagina, semprerebbe scomparso, a voi possono essere rimaste in memoria nella cache del vostro browser, ma se mi dici che hai visto pagine nuove...

anna, stessa cosa per il sito viaggidea.info, non mi si apre ma trovo delle pagine nella cache di google... c'è un tuo post su arpino l'acropoli di civitas vetus, dove sotto hanno messo i link ai tuoi blog, forse dopo la tua richiesta...
certo che ti autorizzo, più siamo meglio è!

amdras, ma no che non mi dispiace, grazie!

twostella, grazie, buon we anche a te

Artemisia Comina ha detto...

mi sembra un'ottima idea segnalare i siti che si gonfiano di contenuti presi senza permesso. come si può fare per rendere durevole l'inziativa?

elisabetta ha detto...

Ho postato anch'io due righe a questo proposito. Un caro saluto, a presto

stelladisale ha detto...

artemisia comina, ci stavo pensando, l'ideale sarebbe aprire un nuovo blog come comitato anti plagio, il problema è il tempo per occuparsene...

elisabetta, grazie, ho visto e hai ragione

Mariluna ha detto...

E' difficile districarsi in tutti questi link, comunque sei stata abbastanza chiara grazie mille, ne terro' conto.

anna righeblu ha detto...

Ho pubblicato anch'io due post, su righeblu e su ideeweekend.
Ciao e a presto

NotizieGossip ha detto...

Buttalapasta e Gingerandtomato fanno parte di due network di blog e lì è tutto business. Infatti sono infarciti di pubblicità. Per loro quello che conta non è fare dei blog con dei contenuti belli e originali. A loro importa solo guadagnare. Sono società con dei collaboratori che scrivono sui vari blog e vengono pagati un tot a post. Non è gente che lo fa per passione, ma per lavoro, quindi devono cercare di fare il maggior numero di post nel minor tempo possibile, sia per il loro guadagno che per quello della società per la quale collaborano. Per fare questo scopiazzano dagli altri siti italiani. Farlo per i post di blog di notizie, gossip e similari è facile: basta cambiare un pò il testo rubato e scriverlo con parole proprie e per quanto riguarda le foto non è facile accertarne la provenienza. Ma con i blog di cucina sono fregati. Come si fa a cambiare un pò una ricetta per non far vedere che è rubata? E mica ci si può abbinare una foto qualsiasi. Anche le foto dei procedimenti delle ricette chissà da dove le rubano. A me queste cose fanno schifo. Io non sarei capace di farlo. Anch' io ho aperto un blog (da nove mesi) per cercare di guadagnare qualche soldo, ma nessun sito italiano può accusarmi di copiare. Non potrei mai fare come fanno loro. Andrebbe contro i miei principi. E che gusto ci troverei a copiare? Nessuno. Non avrei nessuna soddisfazione. Conosco una persona che lavora (a livello dirigenziale) per Tuttogratis e qualche mese fa mi aveva chiesto se volevo scrivere sul loro nuovo blog di gossip, ma io ho rifiutato. Non sono una mercenaria. Non scrivo su blog che non mi piacciono. Voglio il mio blog per farlo come voglio, diverso dagli altri, per fare i post che mi va di fare, per riempirlo di contenuti originali, per avere la mia libertà creativa... Il risultato è che io non ci sto (ancora?) guadagnando niente (se non si fa parte di un network e/o non si hanno varie migliaia di visitatori al giorno è difficile), mentre loro continuano ad arricchirsi con prodotti di scarsa qualità creati solo per fini commerciali. Ma non mi sono pentita della mia scelta e non mi arrendo. Ci deve essere il modo di guadagnare facendo la blogger indipendente...
Anch' io sono stata vittima di furti. Ad agosto due blog della concorrenza avevano fatto un copia & incolla di parti di miei post e addirittura la versione on line di un famoso quotidiano gratuito aveva fatto un copia & incolla di un mio post. Non vi dico la rabbia, anche perchè era un post che avevo fatto solo io in Italia. Ma non c' è stato niente da fare. Non hanno risposto alle mie e-mail, non hanno aggiunto il link al mio sito, e quel post è rimasto on line per giorni. Se sapessero il lavoro che c' è dietro ogni post....
Ci sarebbe un modo per mandare in rovina i blog che copiano (ma forse non quelli dei network), ma io non voglio togliere il lavoro a nessuno. Avrei problemi di coscienza a compiere simili azioni.

Carla ha detto...

Ciao stella,
e grazie di tute queste info, hai fatto proprio un bel lavoro e utilissimo;)
A presto
Carla

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Interessante quanto scrive notiziegossip. Si iniziano a capire un paio di cose.
Ciao
Alex

Redazione Butta La Pasta ha detto...

Gentili utenti,
ci dispiace molto per la "campagna" messa in atto contro il nostro blog www.buttalapasta.it, un blog con ricette originali (e non un aggregatore) e che si propone di essere partecipativo, aperto a tutti coloro che vogliono condividere in rete le proprie ricette. Le vostre immagini sono state trovate su Google Images o su Flickr e sono state pubblicate, citando la fonte e sperando di farvi cosa gradita. In caso non vogliate che le vostre foto siano pubblicate sul blog o desideriate che venga indicato l'autore in maniera più precisa, potete scrivere all'indirizzo redazione@buttalapasta.it.

Grazie a tutti,

Redazione di Butta La Pasta

stelladisale ha detto...

redazione "butta la pasta",
purtroppo i riferimenti sono stati messi solo dopo che le relative proprietarie delle foto ve l'avevano chiesto come chiunque può notare dai commenti precedenti di alex e lo, bisognerebbe citare la fonte prima che qualcuno si lamenti, contattando il proprietario prima di pubblicare, speriamo in una maggiore correttezza in futuro...
la gente non può mica passare la giornata a cercare foto sue in giro per la rete per poi contattare chi le ha rubate e chiedere di toglierle o di citare la fonte!