lunedì 21 dicembre 2009

Panettone vegan mandorle e datteri


Non è perfetto ma è il mio. Ed è vegano.
Mi stava bruciando anche stavolta e non è cotto alla perfezione ma è buono, non molto dolce, come piace a me.
Sta volta ho fatto diversi rinfreschi ravvicinati alla pasta madre nei giorni precedenti (ogni 12 ore circa per 3 giorni). La ricetta è sempre quella dei panettoncini: questa, per cui non mi dilungo.
Questi grandi li ho cotti per un'ora coperti con carta forno, i primi 10 minuti a 200 gradi, poi a 170.

Questo post partecipa al contest di Daphne:

33 commenti:

Daphne ha detto...

Bellissimo Stella, sono contentissima che tu abbia partecipato e felice che abbia appoggiato la mia idea sin dall'inizio :)
Grazie! Ti ho aggiunta alla gallery ^_^
Ho sfornato anch'io i miei due panettoni, spero di pubblicare il tutto in serata :)
Questa fetta la mangio io! :D

Lo ha detto...

bellissimo panettone....trovo che i datteri negli imasti dolci siano stupendi....tantissimi auguri di cuore un abbraccio

Saretta ha detto...

Rinnovo l'ammirazione verso dite!!Quanto lo assaggerei volentieru questo panettone!!!
bacione

Nirvana77 ha detto...

WOW!!! Dev'essere buonissimo :o)
l'anno prossimo mi cimento anch'io .. quest'anno ho pormesso ai miei che per il pranzo di Natale farò un po' di paninetti... E ho pensato di fare anche i tuoi panini con la zucca... :o)

Tanti auguroni di cuore...
un abbraccio
Fedra

Giò ha detto...

avevo già fiducia dalla ricetta..e direi che la foto non smentisce le aspettative! bravissima!!

Fra ha detto...

che bel panettone sembra morbidissimo, che brava Stella
baci
fra

lise.charmel ha detto...

le cose fatte da noi sono sempre le più buone, anche quando non sono perfette, perché ci abbiamo messo una parte di noi. anche la decorazione del post sotto, col cartone delle uova è molto bella

GM C ha detto...

Ciao, il panettone è una delle cose che amo, proverò prima la ricetta base.
AUGURI di Natale e di Buon Anno.

marcella ha detto...

Che brava che sei stata a rifarli!
In genere ci si demorallizza un po' quando qualcosa non riesce, ma così ti sei riscattata!
Io mi son salvata la ricetta per farlo dopo le feste, come colazione mattutina!
Bacio!

Lisette ha detto...

Ciao Stella, ma quanto sei brava? ti auguro buon natale e meraviglioso 2010. Lisa

stelladisale ha detto...

grazie, tanti auguri a tutti :-)

manuela e silvia ha detto...

A noi smebra buonissimo, poi se ci oncarti due fette e ce le mandi...potremmo darti anche il aprere come assaggiatrici, che dici?!
baci baci

Mariluna ha detto...

Ci sto lavorando su...ad un'idea vegana, meno male che il contest é rinviato proprio non avrei potuto in questo periodo. Prendo spunto dal tuo, qui trovo sempre idee fantastiche di come sfruttare al meglio certi ingredienti "particolari" :)
Buon natale di cuore^____^**

luby ha detto...

mi stuzzica l'idea del dattero...
gnam gnam gnam
buone feste

Mimmi ha detto...

La pasta madre con me non ha possibilitá di lunga vita, per cui ti faccio i complimenti da lontano :-)
Piuttosto, ti auguro di passare delle buone Feste!!!
Bacioni, Mik

Pupottina ha detto...

probabilmente non riuscirò più a passare nei prossimi giorni, quindi, BUON NATALE

^______________^

stelladisale ha detto...

a tutti, grazie buon natale

Isafragola ha detto...

Sono amnmirata, chissà se era perfetto come veniva :-) Non ho capito però perchè hai rinfrescato così tanto la madre. Chi sai tu mi sta dando grosse soddisfazioni ;-)

stelladisale ha detto...

isa, grazie, ma davvero poteva venire meglio, la madre l'ho rinfrescata così perchè in tutte le ricette che si vedono in giro fanno qualcosa di simile, ma secondo me non serve a niente, non ho visto differenze, come secondo me non serve a niente fare raffreddare il panettone a testa in giù infilzato e appeso, ho provato ed il risultato è stato pessimo, secondo me prende troppa aria, meglio farlo raffreddare lentamente dentro uno strofinaccio come faccio sempre per il pane, si conserva anche più a lungo... dicono che così mantiene la forma, mah a me non m'è mai capitato che raffreddandosi si sgonfiasse... bacioni :-)

Rossa di Sera ha detto...

Stellina, credo che il tuo panetto sia riuscito perfettamente!
Ti auguro buon Natale e dolcissime feste!
Baci

Sorriso ha detto...

Ciao Stella,
ti auguro Buon Natale e se passi da me ti lascio anche un meritatissimo premio.
Auguri e Sorrisi...

CorradoT ha detto...

CIAO, TANTI TANTI AUGURI ! ! ! !

marcella ha detto...

Stella, far raffreddare il panettone a testa in giù ha un suo perchè, te lo assicuro!
Forse questo non ne ha bisogno perchè è povero di grassi, ma quello tradizionale (delle Simili, per intenderci, perchè io quello avevo fatto) se lo fai raffreddare a testa in su si affloscia!
A me uno, però, si era tuffato di testa sul pavimento! Ah, ah!
Adesso rido, ma allora mi era presa una crisi di pianto che non ti dico!
Vabbè poi tutto passa!
Buon Natale, ci risentiamo nel 2010!

lenny ha detto...

Buon Natale e tanta felicità!!!!

stelladisale ha detto...

marcella, ciao, buon natale, quello tradizionale col burro e le uova l'ho fatto due anni fa: http://stelladisale.blogspot.com/2007/12/panettone-tradizionale.html e mica s'è afflosciato, la prossima volta magari prova la mia di ricetta che non c'è il latte in polvere ;-)

Elle ha detto...

Cara Stella, intanto devo proprio dirti che i tuoi panettoncini erano squisiti, e poi mi incenero pubblicamente il capo per il ritardo con cui ti giungerà il mio pacchetto: sono ammalata da circa 2 settimane, e non ho avuto modo di pasticciare come avrei voluto ( e dovuto).
Voglio però rassicurarti: il mio pacco arriverà, presumibilmente a cavallo tra natale e capodanno.
Un abbraccio e moltissimi auguri
Luisa.

AmosGitai ha detto...

Tanti saluti... e un augurio di un sereno Natale!!!

CINEMAeVIAGGI

stelladisale ha detto...

elle, non preoccuparti, buon natale

grazie a tutti per gli auguri

Nina's Recipes ha detto...

Merry Christmas and Happy New Year! XO
Nina

cat ha detto...

ciao Stella, pensavo mi avessi tolto il saluto dopo la kilata di burro del mio ultimo post ;O)), buone feste anche a te, cat

lo scorso anno ho comprato al Punto macrobiotico un "Panettone Macrobiotico", la bee si è rifiutata di assaggiarlo; motivazione: panettone e macrobiotico sono un ossimoro, quindi non possono esistere ;O)...a me è piaciuto.

stelladisale ha detto...

cat, non ti toglierei mai il saluto, grazie a te ho scoperto il divertimento di cercare erbe per prati, ci puoi pure fare il bagno nel burro per quanto mi riguarda :-)
mah, sono abbastanza daccordo con la bee, questo è buonino, ma quello vero è un'altra cosa :-)

Claudia ha detto...

stella t'abbraccio forte, grazie per avermi pensata ***
un bacio e tanti auguri per un sereno Natale e uno strepitoso 2010 ***
cla

LaGolosastra ha detto...

brava brava Stella... e pensare che c'è la figlia della tua PM bella arzilla... ma non ho tempo (vedi blog trascurato), magari ci provo dopo natale in controtendenza!
Un abbraccio, di cuore, buon Natale!